L’Associazione Cuochi Salernitani celebra San Francesco Caracciolo giovedì 13.

0
9

L’Associazione Cuochi Salernitani, aderente per statuto alla Federazione Italiana Cuochi e all’Unione Regionale Cuochi della Campania anche quest’anno non poteva mancare all’appuntamento che si celebra il 13 ottobre in tutta Italia rendendo onore al Santo Patrono dei Cuochi San Francesco Caracciolo ed alla intera categoria dei cuochi.

La festa sarà onorata con vari momenti importanti e significativi che raggrupperanno il senso reale del 13 ottobre con momenti di fede, di consapevolezza istituzionale e di senso associativo e professionale.

Il programma prevede alle ore 10.30 la Solenne Celebrazione Eucaristica officiata a Mons. Claudio Raimondo Parroco della Chiesa parrocchiale della S.S. Annunziata e S. Trofimena di Salerno nel cuore del centro storico via Portacatena in onore del Santo Patrono.

Alla funzione animata con spirito di fede parteciperanno in divisa di gala tutti gli associati al sodalizio salernitano nonché le rappresentanze delle classi di cucina degli Istituti Alberghieri di tutta la provincia.

Alle 12,00 circa dopo le foto ufficiali scattate nella villa comunale il vicino Istituto Alberghiero “Roberto Virtuoso” di via S. Pertini ospiterà i partecipanti all’evento per un ligt lunch.

Nel pomeriggio alle ore 16,30 con la partecipazione degli associati e tanti amici che onorano la categoria sarà inaugurata con una cerimonia di benedizione la nuova sede dell’Associazione Cuochi Salernitani che è ubicata nei locali dell’azienda de luca in via S. Visco 6/c Salerno.

L’occasione della presente per rivolgere un saluto a tutti gli operatori della comunicazione che onoreranno con la loro attenzione l’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here