Hippo Basket, derby con Nocera e sostegno all'AIL con le Uova di Pasqua solidali.

0
422
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Derby d’alta quota e solidarietà, una serata tutta da vivere al PalaSilvestri. Presso l’impianto di Matierno domani sera (domenica 13 marzo, palla a due alle ore 20.30, ingresso gratuito) si sfideranno la Hippo Basket Salerno, quarta in classifica e tornata in corsa per i play off grazie alle due vittorie in fila ottenute contro la Pallacanestro Salerno e in casa dell’Abatese, e la Folgore Nocera, capolista del girone A, che è reduce dalla sconfitta interna col Centro Storico Avellino e che vuole dimostrare di avere ancora “fame (nonostante l’ampio vantaggio sulle altre concorrenti per l’accesso ai play off.

Lo spettacolo in campo non mancherà di certo, visto che si confronteranno alcuni dei migliori giocatori del raggruppamento, da Capaccio a Fontanarosa, passando per Spera, Scardone, Senatore, Merciai, per arrivare ai vari Di Capua, Di Flumeri, Viscido e tanti giovani interessanti (Cardasco, Russo, De Stefano e Lentini per i padroni di casa, i fratelli Pepe per i viaggianti).

Nella gara d’andata, la Hippo andò vicinissima all’impresa di espugnare la Tendostruttura di via San Francesco, raggiungendo anche 18 punti di vantaggio, ma subendo poi la rabbiosa reazione dei ragazzi di coach Palomba (che poi si imposero 51-46 dopo un tempo supplementare).

Stavolta, coach Ferrara si augura che le cose possano andare diversamente, anche alla luce delle buone prove offerte dai suoi ragazzi nelle ultime uscite.

Sugli spalti ci sarà sicuramente una cornice di pubblico importante e, a rendere la serata ancora più significativa dal profilo emozionale, ci sarà una bella iniziativa di solidarietà, come concordato dal club del patron Bisogno con Gioacchino Tulimieri, presidente dell’AIL di Salerno Sezione “Marco Tulimieri”. All’ingresso dell’impianto ci sarà uno stand dell’AIL e due volontari cureranno la vendita delle Uova di Pasqua (come sta succedendo in queste ore in tante altre zone della città e della provincia), che potranno essere acquistate con una donazione minima di 12 euro (il ricavato sarà interamente devoluto all’AIL di Salerno e servirà a finanziare la ricerca, che in questi anni ha fatto passi da gigante.

Chi tifa per la Hippo, sostiene la ricerca! Dunque, non mancate a questo appuntamento, importante sia sotto il profilo sportivo che dal punto di vista sociale.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here