Tutor di Medicina Generale, una nuova modalità di selezione. Sabato il Convegno all’Ordine.

0
6
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Sabato 18 giugno alle 17,30, nella sede dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, in via Santi Martiri 31, si terrà per la prima volta il Corso di Formazione per Tutor di Medicina Generale del Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale (CFSMG).

E’ la prima volta che si utilizza una nuova modalità di selezione delle figure di Tutor di Medicina Generale, che fino a ieri venivano reclutate con bando unico a valenza regionale e senza alcuna programmazione per ambito provinciale e distrettuale.

La collaborazione tra Ordine dei Medici e ASL Salerno, è stata determinante per realizzare questo importante obiettivo su base provinciale e territoriale, che rappresenta il progetto pilota nella Regione Campania.

 

Dopo i saluti del Presidente dell’Ordine Giovanni D’Angelo e dei Direttori Asl Antonio Postiglione e Mario Iervolino, si susseguiranno gli interventi dei dottori Matteo Rispoli, Francesco Montanino, Concetta Ferraiuolo, Raffaele Sellitto, Antonio Crescenzo, Assunta Maiello, Elio Giusto.

 

Per l’esercizio dell’attività di medico di medicina generale in convenzione con il SSN è necessario il possesso del Diploma di Formazione Specifica in Medicina Generale che viene rilasciato dopo partecipazione a specifico corso triennale con relativi esami. Il Tutor di Medicina Generale, nello svolgimento del corso, svolge un ruolo centrale poiché ha il compito di assicurare la partecipazione del medico in formazione all’attività guidata presso il proprio studio. Tale attività, finalizzata al conseguimento di competenze specifiche cliniche, metodologiche, preventive, organizzative e gestionali, che consiste in un affiancamento nei primi periodi una supervisione e un controllo in semi autonomia nelle ulteriori fasi per la durata complessiva di dodici mesi.

Alla funzione di tutor possono accedere medici che abbiano maturato una anzianità di convenzione in Medicina Generale di almeno cinque anni e che abbiano seguito, a loro volta, un corso formativo per acquisire le conoscenze e le competenze relative ai costrutti e alla metodologia necessaria per svolgere l’attività tutoriale nell’ambito del Corso di formazione specifica della Medicina Generale

I partecipanti al Corso di Formazione per Tutor bandito dall’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Salerno sono quaranta MMG selezionati attraverso Avviso Pubblico in ambito provinciale.

Questo Corso, autorizzato dalla Regione Campania e che rientra nel Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute, è il primo a carattere provinciale. La selezione degli aspiranti Tutors, inoltre, è stata effettuata su base distrettuale e in modo programmato in relazione alla effettiva necessità di tali figure negli ambiti territoriali della nostra provincia, tanto da ottenere una presenza di tutor tale da soddisfare la domanda formativa programmata.

 

La ASL Salerno e l’Ordine dei Medici e Odontoiatri della provincia hanno contribuito alla realizzazione dell’evento che si terrà in due step, il 18 Giugno dalle ore 9.00 alle ore 17.30 e il 25 di Giugno dalle ore 9.30 alle ore 18.30 presso la sede dell’Ordine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here