Segna Djuric, la Salernitana trova la prima vittoria in campionato contro il Genoa.

Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Salernitana-Genoa 1-0 in un anticipo della settima giornata del campionato di serie A, disputato allo stadio Arechi di Salerno.

Cross granata: dalla bandierina va Kastanos, il suo sinistro arriva sul primo palo dove svetta il nuovo entrato Djuric che devia di testa, la tocca anche Maksimovic e Sirigu battuto.

Inseguivamo questa vittoria da 3-4 partite. Nelle scorse giornate si erano registrati progressi evidenti ma il risultato ci aveva condannato, però quando si trova il bandolo della matassa bisogna insistere, perseverare. Non ci siamo scoraggiati, abbiamo capito che la strada da seguire era quella. Prima o poi doveva venire questa vittoria”. Così Fabrizio Castori commenta la vittoria della Salernitana, la prima del campionato, contro il Genoa per 1-0. Era importante non subire gol, prosegue il tecnico dei granata a Dazn, “se vuoi vincere devi sistemarti in difesa. Noi non siamo andati in ansia, abbiamo avuto la pazienza di non squilibrare mai i reparti e non abbiamo fretta nel cercare il gol che poi alla fine è arrivato”.