L’Orchestrina da ripostiglio sabato 28 alle Corti dell’Arte a Cava.

0
250
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Uno spettacolo dalle atmosfere rétro, tra il concerto e il cabaret musicale, ad opera degli ironici e brillanti componenti dell’“Orchestrina da ripostiglio”, è atteso sabato 28 agosto al chiostro del Complesso di Santa Maria al Rifugio, a Cava de’ Tirreni, per il festival “Le Corti dell’Arte” (ore 20.30, posto unico 10 euro).

Tra swing, musica gitana, tango e bolero, saranno sul palco Luca Pirozzi (chitarra, banjo e voce), Luca Giacomelli (chitarre e cori), Raffaele Toninelli (contrabbasso e cori) ed Emanuele Pellegrini (batteria e cori).

La scanzonata e sperimentatrice formazione ha all’attivo cinque lavori discografici – dall’esordio con “Artisti”, storia semiseria del mestiere del musicista, fino al recente “Zanzarà” – e svolge un’intensa attività live, anche come orchestra residente di importanti produzioni teatrali (tra cui “A ruota libera” di Giovanni Veronesi, “Servo per due” di Pierfrancesco Favino, “Signori in carrozza” di Paolo Sassanelli, “Napoletana” di Mariangela D’Abbraccio).

I biglietti per lo spettacolo sono acquistabili in prevendita a Cava de’ Tirreni presso l’edicola “Al Borgo” (corso Umberto I, 81) e presso la caffetteria San Fransao (piazza San Francesco).

La 33esima edizione del festival diretto da Giuliano Cavaliere si concluderà martedì 31 agosto, nella stessa location, con l’esibizione di altri due rinomati artisti, Patrizio Serino, primo violoncello del Maggio Musicale Fiorentino, e il pianista Sergio De Simone, docente al Trinity Laban Conservatoire di Londra e all’Universität für Musik di Graz, in concerto con opere di Beethoven, Debussy e Rachmaninov (ore 20.30, posto unico 10 euro).

I due musicisti sono tra gli illustri docenti delle masterclass in corso a Cava dè Tirreni e curate dall’Accademia “Jacopo Napoli” parallelamente al festival. Alcuni allievi sono protagonisti della rassegna “Corsi in Corti” (anch’essa ospitata al Complesso di Santa Maria al Rifugio) che nel prossimo appuntamento, domenica 29 agosto, ore 20.30, ingresso gratuito, vedrà di scena giovani pianisti che hanno studiato con Sergio De Simone.

I concerti si svolgono nel rispetto delle norme previste dall’emergenza sanitaria.

 

           

facebook.com/AccademiaMusicaleJacopoNapoli

www.jacoponapoli.it       

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here