L’Agricoltura al servizio dello sport, oggi al Palazauli di Battipaglia.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Dopo il successo del 2023 Vittoria Assicurazioni, in occasione del Torneo Italiano di Beach Rugby, torna sulle spiagge d’Italia con il Vittoria for Women Tour con Federazione Italiana Rugby e Specchio dei tempi. In ogni tappa sarà possibile sostenere la lotta contro i tumori femminili con una donazione, fare una visita senologica gratuita e divertirsi al Vittoria Village.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno

Mercoledì 13 Aprile dalle 16,00, Biologicamente incontra gli atleti della Polisportiva Battipagliese presso il Palazauli di via Don Minzoni a Battipaglia. Perché il benessere fisico non si crea lontano dalla sostenibilità e non può prescindere da una sana nutrizione.

Interverranno il Presidente di Terramore Carmine Papace ed il nutrizionista Emanuele Alfano.

Nelle tappe della campagna di sensibilizzazione al metodo di coltivazione biologica e al SQNPI, Biologicamente incontra soprattutto i giovani in età formativa.

E’ a loro che si rivolge non solo per chiarire i nuovi scenari del mercato e le opportunità professionali ma anche per creare nei consumatori una maggiore consapevolezza e diventare attori strategici della bioeconomia attraverso i loro acquisti.

Con i giovani atleti gli esperti affronteranno il tema dell’importanza di un ciclo etico ai fini di una sana alimentazione.

“Il settore agricolo è una tra le attività produttive più importanti ma anche più vulnerabili. Per questa ragione è anche tra i settori più sensibili alle problematiche di sicurezza alimentare e può incidere in modo positivo nel contrasto ai cambiamenti climatici, riducendo le emissioni di carbonio generati dai processi di lavorazione – ha commentato il Presidente di Terramore Carmine Papace –  Dal punto di vista strettamente nutrizionale poi mangiar sano è il primo passo per una brillante performance sportiva. Frutta e verdura devono derivare da un sistema agricolo privo di sostanze chimiche, come diserbanti, pesticidi, anticrittogamici. Così tuteleremo la terra dall’impatto di prodotti inquinanti, otterremo un cibo ad alto valore nutrizionale, abbasseremo l’incidenza di malattie causate da contaminazioni e ridurremo i costi a carico dello Stato per le cure dei cittadini”.

Biologicamente è la campagna informativa finanziata dalla Regione Campania dedicata alla diffusione della cultura, dello stile alimentare e della coltivazione biologica (con la Misura 3 Sottomisura 3.2, tipologia di intervento 3.2.1) con l’azione di “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno” del PSR 2014-2020.