La Jomi ospita Mestrino, Avram: “Gara dura, dobbiamo dare il massimo”.

0
407
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Impegno casalingo per la Jomi Salerno. Capitan Napoletano e compagne saranno di scena domani (sabato 6 marzo) alle ore 18:30 alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo contro l’ Alì – Best Espresso Mestrino nel match valevole quale nona giornata di ritorno della Serie A Beretta. Le salernitane sanno di non poter rallentare, nonostante un calendario spezzettato nelle ultime settimane dal Covid – 19. La Jomi Salerno è reduce dalla vittoria esterna contro le Guerriere Malo, agile successo che ha permesso alla squadra di ritrovare meccanismi e sinergie dopo i casi di positività e il lavoro a organico ridotto. Dall’altra parte ci sarà il Mestrino, formazione da non sottovalutare e che nelle ultime settimane ha conquistato vittorie pesanti contro Oderzo ed Erice. Punti preziosi che hanno proiettato Cappellaro e compagne ad un passo dal quarto posto. “Si tratta – afferma il tecnico Laura Avram – di una gara molto importante. Il gruppo sta guarendo dopo le positività al Covid, è quindi importante giocare e gestire le batterie”. Il tecnico della Jomi Salerno poi aggiunge: “Le ragazze devono tornare a lottare, dobbiamo recuperare il lavoro perso a causa del Covid”. Infine in merito al prossimo avversario… “Il Mestrino è una squadra molto disciplinata, il suo gioco si fonda su attacchi molto lunghi e difese aggressive. Ci attende una gara molto dura – conclude la stessa Laura Avram – ed in gare come questa ognuna di noi è chiamata a dare il massimo. Questa è l’unica strada per recuperare sia dal punto di vista fisico che mentale”. 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here