Il Mare più bello, Atrani premiata da Legambiente

Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Acque limpide, panorami mozzafiato, luoghi in cui alla bellezza naturale si aggiunge, grazie all’impegno dell’uomo, l’attenzione alla sostenibilità ambientale. Sono le località balneari d’Italia in cui sventolano le Vele di Legambiente e Touring Club Italiano, tra comuni turistici marini e località lacustri premiati oggi a Roma durante la presentazione della guida Il mare più bello 2024.

Se la provincia di Salerno, anche quest’anno, fa il pieno di riconoscimenti con Pollica regina assoluta dell’estate con Cinque vele, tra i 35 comuni campani presenti spicca il nome di Atrani.

Il borgo più piccolo d’Italia, per la prima volta in assoluto, entra nella speciale graduatoria del mare più bello d’Italia con Tre vele.

Un risultato che ci inorgoglisce come comunità” commenta il neo sindaco Michele Siravo “premia il lavoro che abbiamo portato avanti negli ultimi dieci anni in direzione della salvaguardia del nostro ecosistema marino e della sostenibilità ambientale e ci sprona a fare ancora meglio.

La tutela del territorio è l’obiettivo a cui guarderanno anche le nostre future scelte politiche: dalla lungimiranza e dalla responsabilità con cui sapremo coniugare offerta turistica e salvaguardia del paesaggio, incluso quello marino, dipende il futuro della nostra bellissima costa.