Centro estetico: la promozione offline con i gadget promozionali

L’impiego dei gadget promozionali è una delle strategie più efficaci che si possano mettere in pratica per pubblicizzare un centro estetico. Si tratta di un’opzione decisamente preziosa e da valutare con attenzione, soprattutto se si tiene conto del fatto che in Italia ci sono ben 88mila centri estetici: come dire, per chi vuol entrare in questo settore la concorrenza è forte e la competizione agguerrita, il che richiede di trovare degli stratagemmi per farsi notare dalla clientela e distinguersi. Il servizio clienti è senza dubbio importante da questo punto di vista, ma può non essere sufficiente: quello di cui c’è bisogno è una campagna di marketing studiata in modo perfetto sotto tutti i punti di vista, eventualmente con l’aiuto di professionisti del settore.

I gadget ideali per un centro estetico

Quella di proporre dei gadget specifici è di certo un’idea vincente: i beauty case personalizzati o altri prodotti strettamente correlati a un centro estetico attirano l’attenzione e sono destinati a essere apprezzati di sicuro. Si pensi, per esempio, a un burrocacao o a uno specchietto tascabile, ma anche a un pettine o a qualunque altro tipo di oggetto in grado di far la differenza, a patto che venga scelto con la necessaria cura.

La scelta dei gadget

Gli specchietti tascabili, in particolare, sono perfetti nel contesto di una campagna pubblicitaria mirata a promuovere un centro estetico. Una volta che il servizio è terminato e la prestazione è stata erogata, il cliente con l’aiuto di uno specchietto tascabile ha subito l’opportunità di osservare la resa e capire come è cambiato il suo aspetto. Lo specchietto diventa per certi versi un biglietto da visita, con una resa adeguata in termini di marketing. Di tutt’altro genere, ma comunque molto apprezzate, sono anche le maschere refrigeranti, che a loro volta si prestano a essere personalizzate. Una maschera per gli occhi appoggiata sul viso è quanto di meglio si possa desiderare per rilassarsi ogni volta che ci si sente stressati. Ecco spiegato il motivo per il quale i gestori dei centri estetici dovrebbero valutare l’ipotesi di proporre delle maschere per gli occhi in omaggio.

Gadget365 e gli articoli promozionali per i centri estetici

La fornitura di gadget promozionali di alta qualità e convenienti in termini di prezzi è il tratto peculiare di Gadget365, azienda italiana che è specializzata nelle campagne di comunicazione tramite l’oggetto. Da Gorla Minore, dove si trovano gli uffici e il reparto logistico, partono – dirette in tutta Italia – le spedizioni dei prodotti richiesti dai clienti, sottoposte a verifiche accurate per garantire una resa ottimale.

I beauty case e i burrocacao

Nel novero dei gadget che i centri estetici potrebbero sfruttare per esigenze di marketing ci sono anche i beauty case e i burrocacao. I clienti di queste realtà, una volta effettuato il trattamento desiderato, nella maggior parte dei casi hanno l’impressione di sentirsi puliti ed eleganti. A volte, però, un semplice tocco in più può far la differenza ed esaltare ancora di più tale sensazione. È ciò che può avvenire, appunto, con un burrocacao personalizzato: ogni volta che questo prodotto sarà usato e idraterà le labbra del cliente, quest’ultimo si ritroverà a pensare al centro estetico che gli ha messo a disposizione tale accessorio. Per quel che riguarda i beauty case personalizzati, invece, è un’idea considerarli dei veri e propri premi da proporre in omaggio alla clientela storica. È possibile mettere al loro interno dei flaconi di shampoo o di balsamo, sempre con l’intento di fidelizzare i clienti e ringraziarli.

Perché ricorrere ai gadget personalizzati

In effetti offrire a un cliente un gadget è anche un modo per ringraziarlo, e al tempo stesso ottenere la sua fiducia e la sua attenzione. Si tratta di un obiettivo che può essere raggiunto anche con altre tipologie di prodotto, come i set manicure personalizzati. Chi entra in un centro estetico ha sì bisogno di ricevere un servizio, ma ha anche voglia di sentirsi coccolato e beneficiare di una piacevole sensazione di benessere. Questo può accadere anche tramite un gadget ottenuto in omaggio. Tra l’altro, non c’è bisogno di spendere chissà quanto per procurarsi uno stock di gadget promozionali di questo tipo: minima spesa e massima resa.