Turismo, La Nostra Libertà propone uso realtà aumentata.

0
272
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

“Il turismo è bellezza e moneta della nostra città e va potenziato, e si potrebbe utilizzare la realtà virtuale aumentata con un’apposita app innovativa, rendendo, così, Salerno città europea di avanguardia e di bellezza”.
Lo propongono Antonio Cammarota, candidato sindaco de La Nostra Liberta e l’architetto Ursula Loprete, candidata al consiglio comunale di Salerno.
“La realtà potenziata o aumentata è un meccanismo attraverso il quale con il proprio dispositivo mobile si può arricchire l’esplorazione della città con contenuti multimediali”, spiegano Cammarota e la Loprete, “Si pensi, ad esempio, al mare di Salerno, lo si inquadra e automaticamente vengono visualizzate tutte le informazioni sulle rotte, e così se si inquadra la stazione ferroviaria, per cui potrebbero essere disponibili i collegamenti per la città; o qualunque immagine museale con la storia e gli orari dei musei”.
“il funzionamento è come quello del QR code”; continuano Cammarota e Loprete, ” che però presuppone una immagine precostituita stampata prima e un disegno grafico, mentre la realtà potenziata coglie l’immagine assolutamente libera. Una cosa, tra l’altro, anche abbastanza semplice, che ha un costo iniziale importante ma di cui la pubblica amministrazione potrebbe farsi carico per essere avanguardia.”
“Questa iniziativa”, concludono Cammarota e Loprete, “servirà a dare di Salerno, un ‘immagine assolutamente innovativa, naturalmente con lo sviluppo importante di servizi, quali il Wi fi gratuito per tutta la città e apposite app che consentono di identificare i servizi comunali per chi viene da altro comune”.
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here