Salernitana, Iervolino: sospendiamo il campionato. Ma intanto si punta a giocare contro il Verona.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno

Il nuovo presidente della Salernitana Danilo Iervolino, attraverso il proprio profilo Facebook, ha inteso lanciare un appello alle istituzioni sportive affinché prevalga il buonsenso e si operi a tutela della salute di tutti anche a costo di fermarsi a tempo indeterminato. I granata, tra l’altro, sono tra le quattro squadre fermate dall’ASL e oggi non potranno scendere in campo contro il Venezia. Ecco le dichiarazioni del patron: “I livelli di contagio raggiunti nelle ultime settimane sono un effetto preoccupante del diffondersi della pandemia. In questo quadro epidemiologico sarebbe auspicabile che tutti, congiuntamente, ci adoperassimo al fine di frenare l’avanzata del virus. Non può sottrarsi da una simile responsabilità il mondo dello sport, che ha l’obbligo di preservare la salute di tutti i suoi affiliati e d appassionati. Ritengo ragionevole che la Lega di serie A adotti gli opportuni provvedimenti al fine di sospendere le prossime giornate di campionato la cui regolarità, peraltro, potrebbe essere compromessa dalle numerosi defezioni che ogni club, purtroppo, conta tra i suoi tesserati.Mi auguro che lo sport continui a rappresentare limpidamente i suoi valori fondanti di responsabilità e rispetto”.

Cagliari-BolognaTorino-Fiorentina e Udinese-Atalanta sono le tre partite che non si giocheranno nel prossimo weekend. Come ieri, Bologna, Torino e Udinese non potranno scendere in campo per disposizione delle varie ASL e scherzi di calendario, anche Fiorentina e Atalanta dovranno rimandare il loro debutto ufficiale del 2022. Friulani e granata sono state bloccati oltre il prossimo weekend, così come il Bologna, che domenica effettuerà un nuovo giro di tamponi al gruppo squadra, mentre la prossima settimana comincerà il ciclo di booster di vaccino.

Solo la Salernitana punta al via libera, dipende dai tamponi
Se i rinvii delle tre gare in questione sono scontati, la Salernitana potrebbe invece arrivare ai famosi 13 calciatori disponibili per Verona se oggi i tamponi saranno negativi nel numero sufficiente. I granata hanno in calendario la trasferta a Verona, contro un Hellas altrettanto martoriato dal virus.