Nick The Nightfly al Jazz Club Il Moro di Cava.

0
855
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Apprezzato dagli appassionati di musica jazz, soul, blues, bossanova, l’inventore e storica voce di Monte Carlo Nights di Radio Monte Carlo Nick The Nightfly torna venerdì 28 ottobre al Jazz Club Il Moro di Cava de’ Tirreni (Sa). Con lui sul palco un fiato di primissimo livello, il trombettista jazz dalle eleganti sonorità Gianfranco Campagnoli.

Il famoso crooner scozzese, dj radiofonico, cantante e musicista, protagonista della Rassegna MoroInJazz che si avvale della direzione artistica di Gaetano Lambiase,  presenterà un vasto repertorio di musiche e testi da lui interamente composti con arrangiamenti del suo quintetto composto da Amedeo Ariano alla batteria (da vari anni presente sulla scena romana e considerato dal pubblico e dalla critica uno tra i migliori batteristi italiani di jazz), Francesco Puglisi (al contrabbasso uno dei sideman più richiesti), Claudio Colasazza al pianoforte (vero talento della scena jazzistica nazionale), Gianfranco Campagnoli alla tromba (esponenti di rilevo del jazz italiano).

Un gradito ritorno nel locale del Borgo Scacciaventi  per Nick The Nightfly che ha al suo attivo la pubblicazione di ben tre album con la The Nightfly Orchestra, il disco “Nice One” con il suo Jazz Quintet, oltre a una serie di collaborazioni con artisti del calibro di Quincy Jones, The Yellow Jackets, Sarah Jane Morris, Dominic Miller, Paulo Fresu, Donald Harrison. La Nick The Nightfly Orchestra ha da poco compiuto il Decimo Anniversario dalla formazione. Dieci anni di concerti ed eventi sui migliori palchi italiani e internazionali, di incisioni e di prestigiose collaborazioni.

Al Pub Il Moro venerdì 28 ottobre a partire dalle ore 22.00il quintetto metterà in evidenza la voce e la vera anima di Nick the Nightfly, regalando momenti d’intensa e profonda intimità che esaltano nel migliore dei modi il suo essere “musicista”. Le composizioni di Nick The Nightfly prendono spunto da momenti importanti che hanno segnato la sua vita negli ultimi anni e sono influenzate da una varietà di stili musicali, dal suo amore per il jazz, per il soul e per il pop raffinato. Un cantante che dal vivo scopre la voce e la sua vera anima, regalando momenti d’intensa e profonda intimità che esaltano nel migliore dei modi il suo essere “musicista”.

Prossimo appuntamento venerdì 4 novembre: Un viaggio nei ricordi, nelle persone, nell’immaginario di un popolo migrante che, mentre preservava se stesso, dava vita ad un’altra cultura. Il trio Servillo, Girotto, Mangalavite presenterà il nuovo disco, il terzo album, Parientes. Beppe Servillo,voce, Javier Edgardo Girotto, sassofoni, Natalio Mangalavite pianoforte e coro.

Per info e prenotazioni concerti 089 4456352 _ 340 3939561

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here