Mercato a Faiano, il plauso dell'Associazione Gera.

0
424
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Associazione Gera A.V.: “Ben vengano iniziative utili per le c.d. periferie della città. Importante sarà lavorare sinergicamente con le istituzioni; da parte delle associazioni deve esserci un impegno concreto a collaborare fattivamente con le istituzioni”.

In merito alla nuova iniziativa messa in campo dall’amministrazione comunale di Pontecagnano Faiano, riguardo l’istituzione di un mercato nella piazza centrale di Faiano ogni martedì (a partire dal prossimo 3 marzo), l’associazione Gera A.V. dice la sua e si esprime in maniera favorevole, auspicando sempre più interventi di questo tipo nelle aree periferiche della città.

Giuseppe Palo (Presidente Associazione Gera A.V.) : “Sono molto soddisfatto per questa iniziativa portata avanti dall’assessore Pastore, su impulso e proposta del movimento Città Attiva, ben vengano iniziative del genere come il mercato di piazza a Faiano, specialmente nelle zone c.d. di periferia spesso disagiate e abbandonate. A tal proposito l’associazione continuerà ad essere vigile e propositiva come già sta facendo in merito a prossimi progetti che verranno proposti a questa amministrazione e alle altre associazioni di questo territorio, perché siamo convinti che la sinergia, quella vera, può far crescere e sviluppare una città. Noi stiamo già lavorando da un anno su tematiche come l’agricoltura, l’ambiente e il territorio, perché abbiamo compreso che il trend nazionale sta cambiando e il ritorno alla terra non è un caso, ma una concreta opportunità di rilancio. Nelle prossime settimane presenteremo nuove e interessanti iniziative.”

Giovanni Sorgente (Vice – presidente Associazione Gera A.V.): “Il piacere di vivere l’associazionismo come forma concreta di partecipazione, ci impone di essere attenti e pienamente partecipativi sul territorio, anche io esprimo la mia profonda soddisfazione in merito all’iniziativa di Faiano e spero che anche nelle zone come Magazzeno e Picciola, possano nascere progetti di rilancio concreto, dove sia le istituzioni che le associazioni hanno l’onere di lavorare a stretto contatto per raggiungere obiettivi utili per la comunità. A tal proposito anche la presidente della Camera dei Deputati, Boldrini, qualche giorno fa, ha rilanciato il ruolo associativo e del fare sistema, una parola che spesso viene poco considerata ma che rende il senso del momento attuale che vive il nostro paese.”

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here