La Salernitana si arrende alla Roma.

0
20
Roma's Lorenzo Pellegrini and Salernitana’s Dylan Bronn in action during the Italian Serie A soccer match US Salernitana vs AS Roma at the Arechi stadium in Salerno, Italy, 14 August 2022. ANSA/MASSIMO PICA

Roma batte Salernitana 1-0 (1-0) in una partita della 1/a giornata del campionato di calcio di Serie A disputata sul terreno dello stadio Arechi di Salerno.

Il gol: nel primo tempo Cristante al 33′. (ANSA).

Davide Nicola, tecnico della Salernitana, è intervenuto ai microfoni di Dazn al seguito della sconfitta alla prima giornata di campionato di Serie A contro la Roma, persa per 0-1 con la firma decisiva di Cristante. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Sono soddisfatto perché abbiamo fatto un passo in avanti rispetto alla partita di Coppa Italia. Ho visto una squadra ordinata giocare contro una squadra forte, con giocatori che hanno vinto trofei. Noi abbiamo ancora qualcuno indietro di condizione, qualcuno è arrivato qualche giorno fa. Dobbiamo completare il nostro progetto tecnico-tattico. Peccato, potevamo sfruttare meglio qualche situazione di ripartenza. Manca l’ultimo passaggio, la scelta. Col passare del tempo perdevamo lucidità. In questo momento non siamo al top, com’è normale che sia, ma mi è piaciuto lo spirito, la voglia di proporre gioco. Per noi è importante trovare quest’organizzazione e completarci, perché in questo momento c’è ancora qualcosa che ci manca. Vogliamo proporre un calcio propositivo e aggressivo, l’idea è questa. Ma non è legato solo allo spettacolo estetico, deve essere legato al gioco e poi ai punti. Sappiamo bene qual è il nostro obiettivo. Ho visto già un’ottima crescita. Mi aspetto di integrare tutti al più presto, la scelta di inserire sub

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here