Io non rischio, Protezione Civile per due giorni ad Atrani

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

Fa tappa anche ad Atrani la campagna di comunicazione pubblica “Io non rischio”, con cui la Protezione Civile vuole promuovere e diffondere tra la popolazione la cultura della prevenzione e ridurre gli effetti dei rischi naturali.

Sabato 14 e domenica 15, dalle 10.30 alle 14 i Volontari saranno in Piazza Umberto I per dare alla cittadinanza l’opportunità di apprendere le azioni e comportamenti corretti con cui ciascuno di noi può fare la differenza nella sicurezza propria e dell’intera comunità in caso di eventi come terremoto, alluvione, maremoto, incendi boschivi e rischio vulcanico. Attraverso messaggi semplici, chiari e riconoscibili i Volontari metteranno a disposizione una preziosa “cassetta degli attrezzi”, da utilizzare per noi e per gli altri in caso di necessità.

La consapevolezza dei rischi, su cui si fonda una solida cultura della prevenzione, nel borgo più piccolo d’Italia non può prescindere dalla questione del dissesto idrogeologico. Sarà proprio questa l’importante tematica affrontata dai volontari dell’Associazione P.A. Millennium Costa d’Amalfi, in collaborazione con il Comune di Atrani: un’occasione unica per acquisire informazioni preziose sui corretti comportamenti da tenere in caso di allerta e situazioni di pericolo.