Home A Proposito Di... Inaugurata la quarta edizione del “ Festival Arte& Cultura” di Montecorvino Rovella.

Inaugurata la quarta edizione del “ Festival Arte& Cultura” di Montecorvino Rovella.

0

Sono stati il Sindaco di Montecorvino Rovella, Martino D’Onofrio,  e il Direttore Artistico del “ Festival Arte& Cultura”, Giuseppe Carabetta,  a scoprire la targa che attesta la costituzione a Montecorvino Rovella della Delegazione della  “Nuova Scuola Medica Salernitana – Uniposms”, l’associazione   presieduta dal Rettore Uniposms (Università Nuova Scuola Medica Salernitana), il professor  Pio Vicinanza, e dal   professor Carlo Montinaro, Preside ad Cattedras della “Nuova Scuola Medica Salernitana” che avrà la sua sede all’interno dell’antico Conservatorio di Santa Sofia dove, sabato sera, dopo il taglio del nastro, è stata inaugurata la quarta edizione del “ Festival Arte& Cultura” di Montecorvino Rovella .

Dopo la firma del protocollo d’intesa tra l’associazione “Nuova Scuola Medica Salernitana – Uniposms” e il Comune di Montecorvino Rovella i professori Pio Vicinanza e Carlo Montinaro hanno presentato i primi quattro soci della Delegazione del comune Picentino: Susy Caroppoli, Corrado Della Corte, Paolo Ranieri e Marco D’Alessio. Consegnate anche quattro medaglie di “Gran Croce al Merito” a quattro personalità che si sono distinte nei loro campi di attività professionale: la professoressa Teresa Sorrentino, Dirigente Scolastica del Liceo Scientifico di Montecorvino Rovella; il Generale Medico dell’Esercito Italiano Gennaro Sparano; il professor Alberto Granese, già Ordinario di Letteratura Italiana all’Università di Salerno, già Sindaco di Montecorvino Rovella, e il Consigliere di Sezione Giurisdizionale per la Regione Campania, Ernesto Gargano.

Il Sindaco del Comune di Montecorvino Rovella , l’avvocato Martino D’Onofrio, ha  sottolineato l’importanza del “Festival d’Arte&Cultura”:” Una mostra unica in Provincia di Salerno  che sta crescendo sempre di più e che sta diventando un punto di riferimento non soltanto per il territorio Picentino.  Una rassegna che mette al centro l’arte e la cultura partendo da questo luogo storico in cui si respira arte, cultura, storia, ma soprattutto la  voglia di far crescere la nostra comunità e  questo territorio”.  Il Sindaco ha anche ringraziato tutti i componenti dell’Amministrazione Comunale   che con il loro impegno, da quattro anni, contribuiscono al successo della manifestazione; tra questi : l’Assessore alla Cultura, Stefania Quaranta; la Delegata agli Eventi Milena Salvatore, e il  Presidente della Pro Loco di Montecorvino Rovella, Fernando Moscariello. Il dottor Carabetta ha ricordato la genesi del Festival: ” Lo ideammo insieme al Sindaco D’Onofrio, al Presidente della Pro Loco Moscariello e  all’artista Maurizio Gallo,  al  Cavaliere  Mario Fortunato e al  musicista Vittorio Bruzzese, che compongono il  Comitato Organizzatore”. Alla mostra,  che si concluderà il 14 maggio, partecipano 33 artisti salernitani che espongono  le loro opere realizzate in vari materiali e tecniche artistiche: Rosanna Anelli, Angelo Batti, Cinzia Bisogno, Giuseppe Carabetta, Pasquale Ciao, Tiziano Ciao, Angela Cialeo, Lello D’Anna, Anna Rita De Prisco, Malgary Del Priore, Rosalba FatigatiEnzo Figliolia, Milena Gallo, Maurizio Gallo, Cinzia Gaudiano, Gianluigi Iovino, Adelio Lanzalotti, Jeff Lanzetta, Antonella Mercedes Leone, Ida Mainenti,  Giuliana Marchi, Laura Marmai, Giuseppe Maresca, Pier Francesco Mastroberti, Roberto Pellecchia, Saverio Pellegrino, Chicca Regalino, Lucio Ronca, Rosa Salsano, Maria Scotti, Loredana Sinno, Emilio Socci, Antonello Valitutto. Quest’anno espongono anche quattro artisti di fama internazionale che hanno esposto le loro opere in tutto il mondo e sono presenti nei migliori cataloghi internazionali: Carlo Cordua, Costantino Di Renzo, Francesca Strino e Gianni Strino. Ai primi due: Cordua e Di Renzo, presenti all’inaugurazione, è stata consegnata una  targa in segno di riconoscimento per la loro partecipazione alla rassegna artistica.

Sono intervenuti i Consiglieri Regionali Franco Picarone e Andrea Volpe e il Consigliere Comunale del Comune di Salerno Tonia Willburger, che hanno sottolineato  l’importante ruolo svolto sul territorio dalla rassegna di arte e cultura diretta dal dottor Carabetta. Quest’anno la manifestazione si avvale anche del patrocinio e del sostegno, oltre che del Comune di Montecorvino Rovella, della Pro Loco di Montecorvino Rovella  e della Provincia di Salerno,  anche  del Consiglio Regionale della Campania , dell’UNIPOSMS, della “Società Dante Alighieri”, presieduta dalla professoressa Pina Basile,  e del “Rotaract Salerno Est”, presieduto dal dottor Mario Notaroberto. (Foto di Sergio Gatto e Alessandro Mazzaro).

Aniello Palumbo

 

 

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Exit mobile version