I piccoli Borghi tra identità/società e processi creativi, venerdì 29 all’Università di Salerno.

0
197
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Venerdì 29 aprile, alle 10 nell’aula Vittorio Foa dell’Università di Salerno, edificio D2, avrà luogo l’incontro “I piccoli Borghi tra identità/società e processi creativi”, organizzato dall’Ateneo di Salerno-area didattica studi diplomatici e sulla sicurezza globale e dall’Associazione culturale L’Iride.

Le recenti iniziative per il rilancio dei piccoli borghi hanno fatto emergere lo straordinario potenziale di queste realtà, costituito da opere “minori” del Paese. Saperi antichi, competenze, opere di ingegno, piccole realtà locali, sono gli ingredienti su cui puntare per costruire strategie di sviluppo che contrastino il fenomeno dell’abbandono.

L’incontro trae spunto dal progetto “Borghi in scena – gli scrittori raccontano i luoghi dell’anima”, realizzato dall’Associazione L’Iride con il patrocinio della Regione Campania e l’importante contributo dell’università di Salerno. Il progetto intreccia la letteratura con il paesaggio, l’ambiente, l’architettura e le tradizioni dei piccoli borghi della Campania. I protagonisti sono sei piccoli comuni delle aree interne della Campania (Cairano, Circello, Guardia Lombardi, Giungano e Nusco) e altrettanti romanzi ambientati nel loro territorio. Guide d’eccellenza gli scrittori,  che ritornano nei luoghi in cui sono ambientate le loro storie, condividono suggestioni e suggeriscono visioni di sviluppo. Il risultato è il documentario presentato nel mese di dicembre 2021 nell’aula del consiglio regionale. Alla realizzazione del documentario, realizzato con la regia di Mariella Sellitti,  hanno partecipato, come stagisti, alcuni studenti della cattedra di sociologia dei processi culturali dell’Università di Salerno, del professore Alfonso Amendola, che hanno creato il backstage.

I lavori saranno coordinati proprio da Alfonso Amendola, direttore scientifico del progetto.

Dopo i saluti del professore Francesco Amoretti,  presidente dell’area didattica “studi diplomatici, internazionali e sulla sicurezza globale” l’architetta Maria Gabriella Alfano, presidente de l’Iride,  ideatrice e coordinatrice di “Borghi in scena – gli scrittori raccontano i luoghi dell’anima”,  illustrerà il progetto,  soffermandosi sulle tematiche dei piccoli paesi delle aree interne.

Seguiranno gli interventi degli scrittori Alfonso Francia, Giovanni Marino ed Emanuela Sica, autori dei romanzi .

Sarà poi proiettato il video del backstage realizzato dagli studenti Alfonso Giugliano, Luigi Russo e Alessio Talarico che racconteranno la loro esperienza sul set.

Infine interverranno i Sindaci di due piccoli comuni inseriti nel progetto: Luigi D’Angelis (Cairano) e Francescantonio Siconolfi (Guardia Lombardi).

Concluderà i lavori l’Assessore al Turismo della Regione Campania, professore Felice Casucci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here