Fork to Farm Innovazione, marketing e comunicazione nel sistema Agrindustriale, ciclo di seminari dell’Università di Salerno.

0
18
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo per San Valentino

L’Università degli studi di Salerno avvia un ciclo di seminari per anticipare e comprendere

 i cambiamenti in atto in un settore strategico del made in Italy

 

Difarma dipartimento dell’Università di Salerno ha organizzato, nell’ambito del corso di laurea in Agraria,  una serie di seminari di studio, per approfondire la possibilità per il sistema agrindustriale d’includere “competenze” settoriali con uno sguardo fortemente trasversale e attento all’evoluzione digitale in atto.

 

Il  primo seminario si terrà il 7 dicembre alle ore 15,30 – Campus di Fisciano – Edificio F1 Aula 10

 

Alfonso Amendola  (docente di Sociologia dell’immaginario tecnologico, Università degli Studi di Salerno), Alex Giordano (docente di Marketing e Trasformazione Digitale 4.0, Università “Federico II”, Napoli) e Francesco Padovano (dottorando di ricerca in Digital innovation, Università degli Studi di Salerno) daranno vita a una riflessione a più voci in grado di far “cortocircuitare” agricoltura e marketing, food e novel food, social innovation, immaginari, sociologia dei consumi.

 

“L’agricoltura e l’industria alimentare italiana sono settori altamente maturi – dichiara il direttore del Dipartimento di Farmacia dell’Università degli Studi di Salerno, prof. Pietro Campiglia – pertanto riteniamo importante esplorare nuove prospettive in grado di migliorare il posizionamento sui mercati internazionali e aumentare il vantaggio competitivo di una delle eccellenze del made in Italy”.

 

Le due giornate, con la direzione scientifica della prof.ssa Enrica De Falco (Corso Agraria – UNISA), avranno la formula della talk-conference e della lezione-racconto, sono previste, infatti, testimonianze di professionisti del settore. “Un format innovativo come il tema trattato – aggiunge la prof.ssa De Falco – che testimonia sia la vitalità del settore, ma anche la volontà del DIFARMA nel favorire trame d’incontro e lo sviluppo di nuove prospettive”.

 

Saranno attribuiti i crediti formativi per gli iscritti all’Ordine Ordine Dei Dottori Agronomi e Forestali che parteciperanno all’iniziativa

Malafemmena Antica Trattoria Napoletana a Salerno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here