Ambiente, Sostenibilità, Turismo e Nuove Economie, lunedì 28 a cura dell’Università di Salerno.

0
261
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti

Il Centro di Documentazione Europea dell’Università degli Studi di Salerno, in collaborazione con il Centro Bibliotecario di Ateneo e l’Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili OCPG del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione dell’Università degli Studi di Salerno organizzano, nell’ambito del progetto della Rete dei CDE italiani 2021 “La Conferenza sul futuro dell’Europa. Un nuovo slancio per la democrazia europea“, una giornata di dibattito e partecipazione dal titolo “Ambiente, Sostenibilità, Turismo e Nuove Economie: Transizioni e Nuove Generazioni Europee”.

L’evento si terrà lunedì 28 giugno sulla piattaforma Googl Meet dalle ore 10.00.

Obiettivo dell’iniziativa è creare un’occasione di confronto su alcuni dei temi cruciali nell’ambito della Conferenza sul Futuro dell’Europa, incentrando l’attenzione sulla lotta ai cambiamenti climatici e ai problemi ambientali, con uno sguardo aperto a un’economia al servizio delle persone, all’equità sociale e all’uguaglianza. Gli argomenti saranno approfonditi attraverso la partecipazione e la testimonianza di istituzioni, enti e reti sociali impegnate su queste priorità del prossimo futuro.

Legambiente, Asvis, Libera e Europe Direct Salerno dialogano con diverse anime dell’Università di Salerno a diverso titolo attive su questioni riguardanti sostenibilità ambientale, economia circolare, innovazione, turismo e aree interne, rurali e naturalistiche.

 

L’evento prevede una prima sessione durante la quale i referenti degli enti coinvolti introdurranno le tematiche sopra citate, con riflessioni inerenti anche a casi studio e progettualità realizzate o in essere, per fornire spunti interessanti ai giovani partecipanti che saranno coinvolti nel dibattito. In particolare sarà introdotto il tema dell’economia civile, intesa come modello di sviluppo inclusivo, partecipato e sostenibile, che pone il bene comune e la persona al centro della vita e dell’economia delle imprese, sottolineando l’importanza di ricostruire relazioni e sviluppare un nuovo senso di cura per i territori, in particolare dopo l’epidemia di Covid-19 che ha modificato in maniera decisiva il modo di relazionarsi, soprattutto tra i più giovani. Sarà approfondito il tema del rapporto che i giovani hanno con l’ambiente e con la comunità e dell’importanza di costruire percorsi formativi, a partire dalle scuole, per sviluppare una educazione fondata in primis sul rispetto degli altri e del territorio.

La seconda parte sarà dedicata al dibattito, con la partecipazione attiva di studenti e giovani appartenenti ad associazioni del territorio che porteranno il loro punto di vista e potranno anche proporre soluzioni innovative e proposte da sviluppare in merito agli argomenti trattati.

L’evento sarà articolato come segue:

h 10.00 Saluti istituzionali 

  • Maria Rosaria Califano, Direttore Centro Bibliotecario di Ateneo (CBA), UNISA
  • Carlo Corazza, Direttore dell’Ufficio in Italia  del Parlamento europeo
  • Marialuisa Saviano, Referente UNISA Educazione alla Sostenibilità
  • Virgilio D’Antonio, Direttore PoliCom UNISA

h 10.30 – 11.45 Prima sessione
Tavolo di discussione con la partecipazione di:

  • Rosa De Pasquale, Asvis – Alleanza Italiana per lo Sviluppo sostenibile
  • Stefania Leone, Direttore Osservatorio Giovani OCPG  PoliCom UNISA
  • Michele Buonomo, Assemblea nazionale Legambiente
  • Angelo Buonomo, Coordinatore progetto Scuole di comunità Civil hub – Legambiente Campania
  • Alfredo Napoli, Segreteria Legambiente Campania
  • Mariano Di Palma, Segreteria Libera Campania
  • Francesco Piemonte, Responsabile Centro Europe Direct Salerno e Presidente Associazione Moby Dick
  • Tania Maio, Referente Centro Bibliotecario di Ateneo UNISA sulla sostenibilità

h 11.45-12.00 Presentazione della piattaforma della Conferenza sul Futuro dell’Europa

  • Maria Senatore, Responsabile documentalista Centro di Documentazione Europea UNISA, HUB – Conferenza sul futuro dell’Europa

h 12:15 – 13.15. Seconda sessione

Apertura dibattito con studenti e giovani partecipanti.

 

Modera: Paola Maddaluno, Osservatorio biblioteche e sviluppo sostenibile – AIB

L’evento si terrà sulla piattaforma Google Meet al link: https://meet.google.com/whv-uvun-apx
Per partecipare è necessario un account google o unisa, o qualsiasi account legato a gmail.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’evento sulla Piattaforma della Conferenza sul futuro dell’Europa.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here