Amalfi d’Autore, Domenico De Masi venerdì 5 in Largo Duca Piccolomini.

0
7
La rassegna letteraria “Amalfi d’Autore. Incontri letterari”, promossa dal Comune di Amalfi in collaborazione con la Delia Agenzia Letteraria, prosegue venerdì 5 agosto, alle ore 21.00, in Largo Duca Piccolomini – Amalfi, con Domenico De Masi, autore de “La felicità negata” (Einaudi). Interviene il giornalista Alfonso Sarno.
L’evento è incluso nel più ampio programma di eventi estivi Amalfi Summer Fest.
Non c’è progresso senza felicità e non ci può essere felicità in un mondo segnato dalla distribuzione iniqua della ricchezza, del lavoro, del potere, del sapere, delle opportunità e delle tutele. Quest’inumana disuguaglianza non avviene a caso ma è lo scopo intenzionale e l’esito raggiunto di una politica economica che ha come base l’egoismo, come metodo la concorrenza e come obiettivo l’infelicità.
Domenico De Masi analizza qui due concezioni opposte dell’individuo, della società, dell’economia, la cui contesa verte proprio sul ruolo, il valore e l’organizzazione della vita attiva nelle sue espressioni del lavoro e dell’ozio. Da un lato la concezione della Scuola sociologica e marxista di Francoforte; dall’altro quella della Scuola economica e neoliberista di Vienna. Purtroppo ha vinto la seconda, grande nemica della felicità.
Domenico De Masi è professore emerito di Sociologia del lavoro all’Università «La Sapienza» di Roma dove è stato preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione. Svolge attività di consulenza per organizzazioni pubbliche e private. Conferenziere internazionale e saggista, è autore di numerose pubblicazioni riguardanti soprattutto la società postindustriale, la sociologia del lavoro e la creatività. Per Einaudi ha pubblicato Il lavoro nel XXI secolo (2018) e Roma 2030 (2019).
Si segnala che è attivo il traghetto serale Travelmar che parte da Amalfi alle ore 23.10 e arriva a Salerno, in Piazza della Concordia alle ore 23.58.
Per maggiori info contattare il call center Travelmar al recapito telefonico 089 872950.
La rassegna prosegue martedì 9 agosto, alle ore 21.00, in Largo Duca Piccolomini – Amalfi, con Totò Cascio, il bambino protagonista di Nuovo Cinema Paradiso, l’indimenticabile capolavoro di Giuseppe Tornatore, autore di “La gloria e la prova. Il mio nuovo cinema paradiso 2.0” (Baldini+Castoldi).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here