10.000€ raccolti dall’Ordine dei Commercialisti e donati alla Caritas Diocesana per l’emergenza Ucraina.

0
286
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Con una donazione di 10mila euro a nome di tutti i commercialisti di Salerno il Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno presieduto da Agostino Soave ha aderito all’appello della Fondazione Caritas Salerno per sostenere le spese di accoglienza dei fratelli ucraini rifugiati nel nostro territorio.

La donazione monetaria è stata consegnata in occasione della Pasqua al presidente della Fondazione don Antonio Romano dal presidente dell’ODCEC Salerno Agostino Soave e dal Consigliere Delegato a Terzo Settore e non profit Massimo Ronca quale contributo concreto della Categoria alle iniziative che vedono il braccio operativo della Caritas diocesana di Salerno Campagna Acerno impegnata in prima linea per l’emergenza umanitaria della popolazione sconvolta dalla guerra.

“Abbiamo risposto con amore e solidarietà all’appello di richiesta di aiuto per gli ucraini che vivono questo momento doloroso – spiega il presidente Soave – nel nostro piccolo siamo sempre in prima linea per offrire un contributo concreto alle emergenze e sostenere le migliori energie della nostra comunità operative nel sociale, certi che i nostri iscritti siano solidali con la scelta di contribuire economicamente alle iniziative a sostegno dell’accoglienza dei tanti ucraini che stanno trovando rifugio nel nostro territorio. Il consigliere delegato Ronca è a disposizione dei nostri colleghi che desiderano approfondire i dettagli sulle iniziative messe in campo dalla Caritas per la causa ed eventualmente offrire un proprio ulteriore contributo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here