Tieniti tutto, il cortometraggio al festival del Cinema di Salerno mercoledì 29

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko

Bonnie e Clyde in fuga sul litorale romano – Il cortometraggio “Tieniti Tutto” di Gianluca Della Monica è stato ufficialmente selezionato al Festival Internazionale del Cinema di Salerno e verrà proiettato mercoledì 29 novembre alle ore 16.00 presso il Cinema Augusteo del capoluogo campano.

Presentato in anteprima nazionale alla Festa del Cinema di Roma lo scorso ottobre nella sezione Alice nella città, il progetto nasce dalla collaborazione tra il regista romano Gianluca Della Monica e la band Scile con l’idea di “rubare” gli ultimi momenti di una tormentata e ormai logora storia d’amore. In fuga con un bottino clamoroso, due rapinatori (Emiliano Coltorti, Celeste Savino) cercano rifugio in una remota casa sul litorale romano. Convinti che il peggio sia alle spalle, presto scopriranno che la vera minaccia non viene dall’esterno, ma è molto più vicina di quanto avessero immaginato.

Il regista ha dichiarato: “Sono cresciuto nella periferia romana. Certe storie, certi posti, certi personaggi ce li ho scritti addosso. E poi sono un romantico, mi piace parlare d’amore, che sia un amore che nasce o un amore che finisce. Mi piace dare uno spazio di manovra ai miei personaggi per poi farmi sorprendere. In questo lavoro forse egoisticamente volevo farmi sorprendere”.

Un racconto intimista in cui è la sensazione di disagio a farla da padrone, quell’incertezza tipica che ricorda vagamente l’equilibrista che cammina sul filo: si va avanti lentamente, con la consapevolezza che qualsiasi cambiamento, fosse anche solo un soffio di vento, potrebbe voler dire cadere nel vuoto.

I due interpreti Emiliano Coltorti e Celeste Savino (casting a cura di Michela Forbicioni) mettono in scena due personaggi così vicini e allo stesso tempo distanti, capaci di incontrarsi e scontrarsi in una dimensione che passa dal thriller al dramma sentimentale.

Nel cast anche Andrea Venditti, Sebastiano Re e Valentino Campitelli. Il cortometraggio distribuito da Pathos Distribution, è stato girato tra Ostia e Latina, prodotto dalla band ScileGolia S.r.l. di Stefania Curci, Amico film di David D’amicoDebora Scalzo e Giacomo Caporale. Produttore esecutivo, Francesco Stoia (Bad Boss) anche manager della band.