Salernitana, con la Cremonese pari che serve a poco.

0
671

Tra gol e cartellini rossi, tante emozioni all’Arechi dove Salernitana e Cremonese si fermano a vicenda sul 3-3. I grigiorossi partono bene e vanno subito in vantaggio con Celar al pronti-via. Nella ripresa è ancora Celar ad allungare: ma all’improvviso la gara cambia col rigore assegnato alla squadra di Ventura (trasformato da Dziczek) e il conseguente rosso ad Arini. Subito dopo arriva anche il pari di Di Tacchio. Lombardi, della Salernitana, finisce però anche lui nel taccuino dei cattivi: in parità numerica la Cremonese trova il nuovo vantaggio con Zortea. Per decidere il pari finale ci vuole un nuovo rigore, all’ultimo di recupero, per i padroni di casa, trasformato da Di Tacchio. Un punto a testa che porta la squadra di Ventura a quota 44, rallentando la corsa play off, mentre la Cremonese, che aveva a lungo accarezzato i tre punti preziosissimi in chiave salvezza, si porta a 34.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here