Sala Consilina in delirio per Enzo Avitabile

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita

All’insegna della musica, del divertimento e della partecipazione, con l’eccezionale colpo d’occhio di Piazza Umberto I gremita di persone in festa, si è conclusa sabato scorso nel migliore dei modi la tappa di Sala Consilina del progetto “Viaggio nel Vallo di Diano”.

Gli appuntamenti più importanti programmati nella città capofila del Vallo di Diano hanno coinciso con uno dei momenti più sentiti per tutta la comunità, quello delle celebrazioni per il Santo Patrono San Michele Arcangelo. In questa ottica, particolarmente significativa è stata la Santa Messa celebrata in Piazza Umberto I venerdì 29 settembre, con in bella mostra la Statua del Santo, portata in processione dai fedeli dal Santuario del Monte Balzata, sua sede estiva, e in attesa di essere restituita alla sua sede invernale, la Chiesa della SS. Annunziata.

La serata del 30 settembre è invece iniziata con la consegna dei premi del Concorso di Pittura ““Sala… Ieri, Oggi e Domani”, organizzato dalla Città di Sala Consilina, in collaborazione con l’Associazione Allegra Core, con la consulenza di Lucio Mori e il fondamentale supporto della Banca 2021.

Le 46 opere in gara sono rimaste in esposizione presso lo storico Palazzo Fiordelisi fino al momento della premiazione, ed il compito della giuria non è stato certamente dei più semplici, vista l’alta qualità media delle tele. C’era molta attesa per conoscere i vincitori della competizione, alla quale hanno partecipato artisti provenienti da diverse regioni d’Italia. D’altra parte, i premi messi a disposizione dalla Banca 2021 erano consistenti: 1000 euro al primo classificato, 700 euro al secondo e 300 euro al terzo.

Alla fine sul terzo gradino del podio è salito un artista di Teggiano, Cono Giardullo, con “Briciole d’Autunno”, mentre ad aggiudicarsi il secondo posto è stato Antonio Mazziale, di Campobasso, con la “Chiesa della Madonna del Monte”. La vittoria è andata a Pietro Lo Monte, di Potenza, con “Sala I Love You”, opera sicuramente molto originale, apprezzata in modo unanime dalla giuria e anche dal pubblico, e che tra i tanti pregi ha avuto indubbiamente anche quello di interpretare in modo molto convincente il complesso tema del Concorso.

In generale, tutte le opere in gara erano davvero apprezzabili: e al di là dei premi, a vincere sono state l’arte, la cultura e la promozione territoriale. Un concetto ribadito dagli organizzatori nel corso delle premiazioni, moderate dal direttore artistico Lucio Mori e hanno visto sul palco -tra gli altri- il sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone, il consigliere Vincenzo Garofalo e il presidente dell’Associazione Allegra Core Alfredo D’Alto. A consegnare ai vincitori i consistenti assegni, in rappresentanza della Banca 2021, il membro del CDA Rosa Lefante, accompagnata dal preposto della Filiale di Sala Consilina Carmela Galatro. Un altro risultato non trascurabile dell’iniziativa è stato quello di stimolare diversi bambini e giovanissimi a mettersi alla prova come “artisti in erba”: a tutti loro, a cui era stata dedicata una apposita sala della mostra allestita a Palazzo Fiordelisi, sono stati consegnati gli attestati di partecipazione, con la raccomandazione di continuare a coltivare la passione per la pittura.

Dopo la consegna del Premio “Città di Sala Consilina” a Gianfranco Santopaolo, anima dell’Associazione “Una speranza” Onlus, è iniziato il countdown verso il momento clou della serata, l’esibizione di Enzo Avitabile e dei Bottari. Le attese non sono state tradite: è stato un concerto indimenticabile, con un Enzo Avitabile in stato di grazia ed un pubblico straordinario, che ha gremito in ogni spazio disponibile l’ampia piazza salese. La musica, veicolo di pace e armonia, ha regalato ai tantissimi presenti una esperienza magica, concludendo in modo davvero entusiasmante la tappa di Sala Consilina del “Viaggio nel Vallo di Diano”.