Rifiuti tunisini, in corso le operazioni di scarico.

0
726

Nel porto di Salerno non sono ancora terminate le operazioni di trasbordo dei 213 container di rifiuti arrivati dalla Tunisia. L’attività si sta rivelando più lunga del previsto ma dovrebbe terminare entro la giornata.

I carabinieri del Noe di Salerno stanno verificando tutte le matricole e i sigilli ma, naturalmente, in questa fase gli accertamenti non potranno riguardare il contenuto dei cassoni.

Il carico, sequestrato, sarà custodito in un terminal del porto di Salerno fino a quando non ci saranno nuove disposizioni da parte dell’autorità giudiziaria. Si attende prima la pronuncia della Cassazione che dovrà stabilire se le indagini dovranno essere affidate alla Procura di Potenza o a quella di Salerno.

Spetterà, poi, alla magistratura individuare il sito nel quale dovranno essere stoccati i rifiuti per il successivo campionamento.

Ma a Serre (Salerno), comune individuato inizialmente dalla Regione Campania per lo stoccaggio nel sito di Persano, prosegue la mobilitazione di amministratori e cittadini: domenica prevista una nuova protesta. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here