Linea d’Ombra, presentazione sabato 17 a Palazzo di Città.

0
312
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Sabato 17 ottobre 2020, alle ore 11, nel Salone dei Marmi del Comune di Salerno si terrà la conferenza stampa di presentazione della 25esima edizione di Linea d’Ombra Festival. I direttori artistici, Peppe D’Antonio e Boris Sollazzo, annunceranno il programma e gli ospiti che interverranno nel corso della otto giorni dedicata alle nuove frontiere dell’audiovisivo. All’incontro saranno presenti il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, e l’assessore alla Cultura del Comune di Salerno, Antonia Willburger.

La XXV edizione di Linea d’Ombra Festival, in programma a Salerno dal 24 al 31 ottobre, accorcia le distanze e diventa ibrido. Il pubblico potrà scegliere se seguire le proiezioni in presenza, previste tra la Sala Pasolini e la Fondazione Filiberto Menna, o da casa attraverso una piattaforma dedicata. Stessa formula anche per chi deciderà di partecipare in veste di giurato. In questo modo ognuno vivrà il proprio festival. Cinque sono le sezioni in concorso: Passaggi d’Europa, LineaDoc, CortoEuropa, VedoAnimato, VedoVerticale.

Sono aperte le iscrizioni per la Giuria Open, entro il 22 ottobre inviare una mail a giuria@lineadombrafestival.it. Per chi volesse seguire in presenza il festival si ricorda che per il numero ridotto dei posti a disposizione, nel rispetto delle norme di sicurezza previste per l’emergenza sanitaria in corso, alla giuria ne saranno riservati 40 alla Sala Pasolini e 15 alla Fondazione Menna. Le sezioni Passaggi d’Europa e LineaDoc saranno proiettate solo in sala, CortoEuropa in sala e online su una piattaforma dedicata. I giurati di CortoEuropa dovranno prenotare giorno per giorno sul sito del festival il proprio posto in sala, entro i limiti di capienza previsti. Le sezioni VedoAnimato e VedoVerticale saranno fruibili solo on line e per le giurie non si prevedono limiti d’iscrizione.

I WORKSHOP saranno due, entrambi gratuiti, e pensati per fornire gli elementi di base necessari per avviarsi professionalmente nel mondo dell’audiovisivo. Il workshop di CGI 3D e Compositing 2D, con docente Nicola Palma, ha come obiettivo fornire pillole di conoscenza sui processi che sono alla base della creazione di prodotti 3D per Videogame o Pubblicità. La discussione avrà un focus particolare sui metodi e gli strumenti da padroneggiare per la creazione di contenuti multimediali. Nella prima parte del workshop saranno affrontate tematiche riguardanti il mondo della Computer Generated Imaginery (CGI), del suo utilizzo e di come essa sia entrata sempre di più nelle nostre vite. Nella seconda parte verrà trattata, in maniera pratica, la creazione di un prodotto.

Il Laboratorio tecnico pratico sull’audiovisivo, a cura di Luigi Marmo, Luciano Mauro e Michele Rosco ha lo scopo di realizzare un documentario sulla Scuola Medica Salernitana, la prima e più importante Università di medicina d’Europa nel Medioevo (IX secolo). In aula saranno affrontati tutti i passaggi necessari alla costruzione del video: dall’idea alla sceneggiatura, dalle riprese al montaggio. Sul campo si procederà alle riprese e al montaggio del documentario. Per iscriversi a entrambi i workshop bisogna andare nell’apposita sezione del sito ufficiale del festival www.lineadombrafestival.it.

 

La XXV edizione di Linea d’Ombra Festival è promossa e organizzata dall’Associazione SalernoInFestival. L’iniziativa è realizzata con il contributo della Regione Campania “L.R. 30/2016 Piano Cinema 2020” e del Comune di Salerno e con il contributo e il patrocinio della Direzione generale Cinema e audiovisivo – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo. Partner dell’evento Nexsoft e Banca Campania Centro. Sponsor sostenitore La Doria.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here