Linea d’ombra, il programma di lunedì 13

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

A scuola di cinema con la 28esima edizione di Linea d’Ombra Festival e il Media Education Factory.

Lunedì 13 novembre 2023, alle ore 9.30, per la sezione “Percorsi dello sguardo: scuola di cinema” sul grande schermo della Sala Pasolini a Salerno è in programma la proiezione del film canadese “Antropocene – L’epoca Umana” di Jennifer Baichwal, Edward Burtynsky e Nicholas de Pencier. A seguire il dibattito con Peppe D’Antonio, direttore artistico di Linea d’Ombra, e Marco Gisotti, giornalista e scrittore. Alle 10.30 al Piccolo Teatro di Porta Catena per “Il cinema del reale” l’incontro con il regista Andrea D’Ambrosio a conclusione del laboratorio di formazione outdoor per la realizzazione del docufilm “’A Chiana”, dedicato alla storia della Piana del Sele. L’evento è promosso e realizzato in esclusiva con Banca di Credito Cooperativo Campania Centro e la Fondazione Cassa Rurale Battipaglia.

Il pomeriggio la giuria popolare riprende il suo lavoro alle ore 17.30 alla Sala Pasolini con i lavori in concorso per la sezione CortoEuropa (Estasi di Domenico Laddaga / Italia 2022 / 5’ – La Tentation du Panda Roux di Haïga Jappain / Francia 2023 / 20’ e Cycle di Naz Caybaşı / Turchia 2023 / 10’39’’); in contemporanea al Piccolo Teatro di Porta Catena per Vedo Animato quattro sono i lavori in programma: Where the Winds Die di Pejman Alipour / Iran 2022 / 12’54”;  Tear Off di Clément Del Negro, Charlotte Fargier, Héloïse Neveu, Camille Souchard, Nalini Bhasin, Mikko Petremand, Matthias Bourgeuil / Franci 2022 / 5’48”, Sun Rubber Plexus di Ariel Hulfachor / Usa 2023 / 5’18” e Teacups di Alec Green, Finbar Watson Australia / 2023 / 7’35”; alle ore 18.30 per Passaggi d’Europa c’è “No way home” di Yousef Ali Khan Gran Bretagna / 2023 / 105’.

Al Piccolo Teatro di Porta Catena alle 21 schermo dedicato al fuori concorso “Finalmente casa” di Vincenzo Giordano (Italia 2023 / 5’21”), a seguire la proiezione speciale di “Grazie Lina” di Yari Gugliucci, il documentario-racconto di vent’anni di amicizia e collaborazione artistica tra l’attore Yari Gugliucci e la

regista Lina Wertmüller, prima donna a essere candidata all’Oscar come miglior regista nel 1977, vincitrice dell’Oscar alla carriera nel 2020. Per una sera Yari Gugliucci e Francesco Amato dialogheranno sul “ring” di Linea d’Ombra con Boris Sollazzo, condirettore del festival.

 

Musica e cinema è il connubio della terza giornata che alla Sala Pasolini, alle ore 21.30, propone “Rageen Vol.1”, la sonorizzazione live a cura del Collettivo Okiees con Andrea Rabbito (voce, chitarra), Libero Amati (violino) e Gian Marco Castro (tastiere, elettronica). Il collettivo presenta il volume 1 di un’inedita forma di concept album che sposa l’idea della narrazione transmediale di Henry Jenkins: per la prima volta la realizzazione di un album musicale vede coinvolti anche un libro ed un film sperimentale, che interagiscono fra loro (attraverso l’uso dei QR Code) per creare un progetto unitario.

 

Linea d’Ombra Festival XXVIII edizione è un’iniziativa realizzata con il contributo e il patrocinio della Regione Campania con la Film Commission Regione Campania, del Comune di Salerno, della Direzione generale Cinema e audiovisivo – Ministero della Cultura, della Camera di Commercio di Salerno. Main Sponsor: Banca di Credito Cooperativo Campania Centro / Fondazione Cassa Rurale Battipaglia, Nexsoft S.p.A. Altri enti sostenitori: Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana. Altri Sponsor: E-Campus. Sponsor tecnico: Fondazione della Comunità Salernitana.