I Festeggiamenti di Maria Santissima Immacolata a Buccino.

0
1743
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Sono partiti il 28 Giugno, per terminare il 14 Luglio, i Solenni Festeggiamenti in onore di Maria Santissima Immacolata, Patrona di Buccino (SA).

Tante le novità di quest’anno. Se fino all’anno scorso la Festa Civile è stata organizzata da alcuni rappresentanti della Chiesa locale affiancati da un comitato di cittadini, oggi le cose vanno diversamente. Solo qualche mese fa, infatti, è nata l’Associazione “Maria SS. Immacolata”, fondata da un piccolissimo gruppo di persone proprio con lo scopo di organizzare i festeggiamenti civili – festeggiamenti civili che altrimenti quest’anno non sarebbero stati possibili – da affiancare a quelli religiosi.

Per la prima volta in tutti questi anni viene costituita un’Associazione, attività che implica grandi responsabilità da parte di ciascun socio… cosa non sempre negativa e quasi mai semplice.

Da un post ufficiale dei Soci si legge:

Ognuno di noi si impegnerà correttamente affinché tutto si svolga nel migliore dei modi. Certo, siamo umani e in quanto tali soggetti ad errori. Ci impegneremo affinché la Festa Civile riesca nel migliore dei modi. È possibile che certi aspetti organizzativi si sarebbero potuti pianificare in modo migliore o che qualcosa non andrà come avremmo voluto… perciò siamo aperti a qualsiasi suggerimento, a qualsiasi critica costruttiva e propositiva.

Noi tutti abbiamo un grande bisogno di tutto il Vostro supporto, il supporto di una Comunità grande come la nostra. Supporto non solo materiale ma anche Morale. L’Associazione è aperta a tutti: diventare Soci è cosa di un attimo, un Socio in più è una Vittoria.”

La risposta dei cittadini a questa nuova Associazione è stata quella di un popolo che, di fronte a una novità tanto grossa, reagisce ora timidamente (pochissime persone hanno infatti accolto l’invito di associarsi), ora in maniera comunque benevola.

Tanti sono gli eventi che riempiranno le serate. Dai concerti più piccoli dislocati nelle varie piazze del paese, al concerto principale del lunedì – Mietta, 8 Luglio – presso il rione Borgo, ai giochi di una volta. Per il concerto bandistico – 7 Luglio – ritorna finalmente la Cassarmonica.

Si punta, quest’anno, meno sullo sperpero economico e più sul sociale, con la speranza che questi giorni di festa possano essere fruttuosi non solo per i “venditori di noccioline e di torroni” ma che possano giovare anche a tutte quelle persone che ne hanno veramente bisogno o che combattono per un mondo più giusto e più eticamente vivibile. Saranno dunque presenti uno stand di Emergency, i ragazzi dell’Associazione Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla,) botteghe equo-solidali, ecc.

Ogni festa che si organizza – hanno scritto gli organizzatori – è il frutto di vari fattori indispensabili per una buona riuscita della stessa… divertimento, coesione, armonia. Allo stesso tempo, è fondamentale dare messaggi importanti.”

Una festa, dunque, che accogliendo un vero messaggio di pace e solidarietà, sarà all’insegna dell’amore e del rispetto universale.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here