Gestione dell’impianto di compostaggio di Eboli, Stanzione (Fit Cisl Salerno) lancia l’allarme.

0
383

“Chi potrebbe fare le spese del “caso impianto di compostaggio di Eboli”, sono i Lavoratori della Ladurner che potrebbero trovarsi da un momento all’altro disoccupati per colpa di una burocrazia lenta e ferruginosa che impiega tutte le sue energie ed il suo tempo alla ricerca di un capro espiatorio piuttosto che di un soggetto al quale demandare le responsabilità. Per lo stesso motivo, gli inconsapevoli cittadini di Eboli, ben presto potrebbero trovarsi una antipatica sorpresa quando verrà loro presentato il conto per i servizi di Igiene Urbana, condizione diametralmente opposta al merito dello stesso Comune che, intercettando i finanziamenti di merito, ha progettato e realizzato la struttura strategica per il ciclo integrato dei rifiuti della Provincia di Salerno e per questo motivo gode di una tariffa agevolata per il conferimento dei rifiuti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here