Pulizia strade, tasse alte ma livello di servizio sempre più basso, la denuncia di Coraggio Salerno.

0
293
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Coraggio Salerno! ha accolto l’invito del Comitato Centro Storico Salerno inerente la pulizia delle strade e delle piazze cittadine. Un servizio che dovrebbe essere ordinario è diventato nelle ultime settimane uno spot elettorale del Sindaco, che, in più di una occasione ha reso noti, attraverso social e media, dei normali interventi di pulizia nei quartieri definiti come ‘straordinari’.

Abbiamo verificato e documentato, nel corso dei numerosi sopralluoghi effettuati in diversi quartieri della città, l’incuria e il degrado in cui versano molte strade periferiche, ma anche quelle dei quartieri più popolosi come Torrione, Pastena e Mercatello. Tale stato di incuria e di abbandono è attribuibile solo in piccola parte alla mancanza di senso civico di una sparuta minoranza di cittadini, bensì è dovuta soprattutto all’assenza di pulizia costante e di gestione del quotidiano servizio di spazzamento e di rimozione dei rifiuti.

Inefficienza gestionale di cui subisce le conseguenze la gran parte dei cittadini che, oltre ad essere rispettosa delle regole, sostiene il costo, peraltro gravoso, del servizio pagando gravose tasse comunali.

In molti quartieri la pulizia dei marciapiedi e delle strade è carente: spesso mancano i gettacarte, le caditoie sono ostruite da fanghi, foglie e rifiuti, le tazze alberate sono state cementate in molte strade e piazze, anche centrali, della città. Nonostante le numerose segnalazioni di molti cittadini, gli stessi ci comunicano che non c’è stato alcun intervento.

Inoltre, abbiamo constatato che il servizio di pulizia della città è caratterizzato da una gestione carente, disorganizzata e gravemente inadempiente rispetto agli obblighi contrattuali assunti dalla ditta appaltatrice nei confronti dell’Amministrazione comunale quale stazione appaltante. E’ evidente una grave mancanza di controlli, sia in ordine agli adempimenti contrattuali che nei confronti della su citata minoranza di persone, priva di senso civico (basti pensare alle immagini delle enormi quantità di buste ed imballi di cibo da asporto che vengono abbandonati nei pressi di un noto fast food sia in centro che a Mercatello).

Coraggio Salerno! pertanto, accoglie e a sua volta rilancia l’invito rivolto ai cittadini a presentare formali reclami con relativa documentazione fotografica, volti ad ottenere l’adempimento degli obblighi assunti e, si spera, un netto miglioramento della qualità del servizio i cui costi, ribadiamo, sono sostenuti dalla cittadinanza tutta.

Le documentazioni raccolte possono essere mandate all’indirizzo: info@coraggio.sa.it

o sui nostri canali social.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here