Patti chiari. Acqua Pubblica. Incontro al Polo Nautico venerdì 26.

0
592
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Venerdì 26 luglio si terrà a Salerno un incontro sul tema della ripubblicizzazione dell’acqua organizzato da Nicola Provenza, portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati e membro della Commissione Affari Sociali. L’evento dal titolo molto diretto “Patti chiari. Acqua Pubblica.” è in programma presso il Polo Nautico a partire dalle ore 18 e ha lo scopo di avviare anche in città una riflessione sulla gestione pubblica e partecipata delle risorse idriche. 

Parteciperanno  Federica Daga, attivista da sempre impegnata nella difesa dell’acqua bene comune, attualmente deputata M5S alla sua seconda legislatura in Commissione Ambiente e prima firmataria della proposta di legge 52 “disposizioni in materia di gestione pubblica e partecipativa del ciclo integrale delle acque” e  Ugo Grassi, giurista, eletto pentastellato alla Camera dei Deputati nel collegio di Avellino, membro della Commissione Affari Costituzionali. 

Nel corso dell’incontro verrà approfondito il disegno di legge Daga, frutto del percorso iniziato nel 2007 con una Legge di Iniziativa Popolare che raccolse oltre 400.000 firme e proseguito poi con i referendum del 2011 in cui 27 milioni di cittadini italiani si espressero contrari alla privatizzazione. Inoltre ci sarà modo di aprire un focus sulle novità degli ultimi giorni in tema di acqua, quali ad esempio sull’istituzione del Fondo di garanzia per gli investimenti sulle opere idriche, grazie al quale i gestori potranno sostenere gli investimenti nella rete idrica potabile, negli impianti fognari e di depurazione così da rilanciare l’occupazione in questo settore e dare nuovo slancio alla strategia nazionale per il servizio idrico integrato a cui il Movimento 5 Stelle sta lavorando nelle istituzioni sin dal 2013. 

“Con questo incontro intendo aprire un dibattito sul tema dell’acqua pubblica anche nella città di Salerno” dichiara Nicola Provenza. “Occorre ascoltare le istanze della cittadinanza e discutere con loro, ma soprattutto raccontargli senza intermediazioni ciò che il Movimento sta facendo a partire dal nostro Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa, passando per il lavoro costante dei tanti portavoce, che come me si impegnano quotidianamente, fino ad arrivare agli attivisti che nei gruppi locali portano avanti azioni di sensibilizzazione culturale finalizzate alla costruzione di una diversa idea di paese. La risultante di queste iniziative sarà canalizzata all’interno del programma del Movimento 5 Stelle per le prossime amministrative di Salerno nel 2021, in continuità con quanto è stato avviato nei mesi scorsi, così che anche nella nostra città, nel rispetto dell’esito referendario e della nostra prima stella, l’acqua possa essere realmente pubblica” conclude il deputato M5S. 

PATTI CHIARI. ACQUA PUBBLICA.
Venerdì 26 luglio – Polo Nautico, via Lungomare Colombo Salerno 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here