Nanotecnologie, incontro al Genovesi – Da Vinci giovedì 19 per Sapere Aude.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

NanotecnologieGiovedì 19 maggio 2016, nella Biblioteca dell’Istituto “Genovesi-Da Vinci” di Salerno, alle ore 10:30, la prof.ssa Paola Barbara, ex allieva del Liceo scientifico “Da Vinci” e attualmente Associate Professor, Director of the Georgetown Nanoscience and Microtechnology Laboratory (GNuLab) – Department of Physics – Georgetown University – USA, terrà una conferenza dal titolo “Nanotecnologia: come ridurre la materia …. una dimensione alla volta”.

L’incontro con gli allievi di alcune classi del triennio del Liceo scientifico conclude, con questa interessante e attuale tematica, la serie degli appuntamenti previsti quest’anno scolastico dal progetto “Sapere Aude. Percorsi culturali di eccellenza”, che, fortemente voluto e sostenuto da tutta la comunità scolastica, in collaborazione con il Rotary Club di Salerno, è arrivato alla sua terza edizione e ha visto alternarsi la presenza, dal mese di gennaio al mese di maggio 2016, di ospiti di grande rilievo e alto profilo umano, istituzionale, sociale e culturale, quali la poetessa siriana Maram al-Masri, il magistrato Gianluigi Morlini, il linguista Francesco Sabatini e lo storico Alessandro Barbero. Prof.ssa Pina Masturzo Referente eventi culturali e del progetto “Sapere Aude”.