Industria Felix, martedì 19 l’evento finale, le imprese premiate.

0
382
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


«Bisogna ricreare un clima generale di fiducia, soprattutto ora che le sfide del rilancio promosso tramite il Next Generation EU sono prossime, e avranno un impatto forte sulla competitività della Campania. Serve un esercizio collettivo da parte di istituzioni e aziende affinché questo segnale positivo sia stimolo alla crescita e possa diventare strutturale». A dichiararlo è l’assessore alle Attività produttive e al Lavoro della Regione Campania Antonio Marchiello, che domani, martedì 19 ottobre, aprirà i lavori del XXXVI evento Industria Felix.

 

La quarta edizione de la Campania che compete si terrà nel primo pomeriggio a Napoli a Città della Scienza, organizzato dall’omonimo trimestrale diretto da Michele Montemurro, in supplemento a Il Sole 24 Ore, con tre appuntamenti di rilievo: la presentazione dell’inchiesta sui bilanci di 70mila società di capitali con sede legale nell’area campana e delle 62 imprese più competitive e affidabili a livello finanziario, gli aggiornamenti sull’implementazione dell’azione di sistema sull’attrazione di investimenti in Campania a cura della Regione con gli interventi del dirigente dello Sviluppo economico e delle Attività produttive Daniela Michelino e del direttore Oco Global Laurent Sansoucy e la proiezione del “Rapporto Campania Sostenibile” a cura di Cerved con il chief commercial officer Roberto Mancini. I lavori saranno conclusi dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

La quarta edizione regionale di Industria Felix sarà presentata dal giornalista e vice direttore di Rai 1 Angelo Mellone e dalla giornalista e conduttrice del Tg1 Maria Soave, sarà introdotta con i saluti dell’assessore Antonio Marchiello, del presidente di Confindustria Campania Gianluigi Traettino, del componente del Gruppo tecnico Credito e Finanza di Confindustria Filippo Liverini, del vicepresidente di Confindustria Vito Grassi; seguiranno gli interventi del senior manager dell’Investment Banking di Banca Mediolanum Marco Gabbiani e del private banker Michele Orlando, del partner di Ria Grant Thornton e responsabile dell’Area Sud e Isole Giampiero De Angelis, del chief business officer di Simest Massimo Bianchi, del vicepresidente del Sistema Moda Italia e presidente del Gruppo Moda di Assolombarda Carlo Palmieri e dell’amministratore unico della Sustainable development Michele Chieffi.

L’evento è organizzato da Industria Felix Magazine in co-organizzazione con l’assessorato alle Attività Produttive, Lavoro, Demanio e Patrimonio della Regione Campania tramite il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Associazione culturale Industria Felix, con il patrocinio di Confindustria, Confindustria Campania, Simest (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti), le media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Lidl Italia, Sustainable Development.

Qui di seguito i nomi delle 62 aziende che saranno premiate per performance gestionale e affidabilità finanziaria, distinte per province. Avellino (4): Acca Software, Cofren, Cosmopol, I.P.S. (Industria Produzione Semilavorati). Benevento (4): Avicola Mauro, Industria Meccanica Varricchio – I.Me.Va., Le Querce Società  Agricola, Relax. Caserta (9): Alfonsino, Auran, Futura Line Industry, Keelt Group, Lillo, Md, Ortofrutticola Del Ponte, Proma, Saima. Napoli (34): Alfa Intes Industria Terapeutica Splendore, Antimo Caputo, B. & G. Di Palo Distribuzione Alimentare, Chemical Express, Chimpex Industriale, Ciao People, Citel Group, Com-Cavi, Contact Centre Sud, Contital, Eclettica Consulting, Edil San Felice, Energas, Essemoda, Esseti Farmaceutici, Gate 42, Gori, Harmont & Blaine, Hidros Point, Italcoat, La Nuova Domiziana, Laminazione Sottile, Ludoil Energia, Mice, Mocerino Frutta Secca, Nappi 1911, Okolab, Otofarma, Pastificio Lucio Garofalo, Ponyu, Rendelin, South Engineering, Tek One, Zeta Gas. Salerno (11): A.S. Oleodinamica Services, Artecarta Italia, Avino, Fisiopharma, Genetic, Hi.Tech Sud, Le Sirenuse, Pinto, Santa Caterina, Trans Italia, Un Tetto Per Tutti.

Programma_Napoli_20211019_low

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here