Inaugurato il “Parco dello Sport” di Lombardi di Mercato San Severino.  15 alberi donati dal Rotary Club Salerno Nord dei Due Principati.

0
1030
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti

Inaugurato ieri mattina, dal Sindaco di Mercato San Severino Antonio Somma ,   il “Parco dello Sport”  in Via Cupa San Martino nella Frazione  Lombardi di Mercato San Severino. Il Parco polivalente comprende un campo di calcetto, due  campi da tennis e  un campo da street basket:” E’ un campo di basket da strada, come quelli presenti in ogni città americana” – ha spiegato il Sindaco – “ Il Parco è aperto a tutti. E’ stato realizzato grazie al finanziamento della Regione Campania nell’ambito dei finanziamenti per i progetti di riutilizzo e valorizzazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata. Era in uno stato di completo degrado  ”.  Alla realizzazione del progetto, curato dall’ingegnere  Raffaele Aliberti,  ha contribuito anche  il “Rotary Club Salerno Nord dei Due Principati”, presieduto dal dottor Carmelo Orsi, che ha donato 15 alberi piantumati lungo il perimetro del Parco: ” Questa donazione rientra nel più ampio  progetto rotariano interclub, triennale, denominato “Urban Green” che vede la partecipazione di sette “Club Rotary” del territorio salernitano: “ Salerno a.f. 1949”, “Salerno Duomo”, “Salerno Est”, “Salerno Picentia”, “Salerno Nord dei Due Principati”, ” Nocera Apudmontem”, “Cava de’ Tirreni”. Il presidente Orsi ha anche annunciato che altri 45 alberi,  donati  all’Amministrazione Comunale di Mercato San Severino, saranno piantumati, tra due anni,  nell’area prospiciente il nuovo  “Liceo Virgilio” di Mercato San Severino:”  L’anno prossimo, invece, saranno organizzati incontri di sensibilizzazione da parte di esperti universitari agli studenti e alla cittadinanza”.  I  15 alberi  di medio fusto messi a dimora sono stati forniti dalla  “Green Urban Gardens” di Vittorio Sangiorgio che ha descritto il tipo di alberi piantati:” Quattro di Leccio, sei di Pruno e cinque di Schinus Molle,  un albero sempreverde conosciuto comunemente come falso pepe. Questa piantumazione segue la realizzazione della parete verde verticale, voluta sempre dal Rotary Club Salerno Nord dei Due Principati, installata il 21 marzo in un’aiuola di Via Solofrana, al centro di Mercato San Severino, e rientra in quello che rappresenta lo sviluppo di una filosofia green all’interno della città. Queste alberature aumenteranno la produzione di ossigeno e miglioreranno la qualità dell’ambiente e quindi della  vita  nel Comune di Mercato San Severino”.   Presenti il Past President del Club Vittorio Villari, il Segretario Angelo Gentile, il Presidente del “Rotary Club di Cava de’ Tirreni” Pasquale Montori, l’Assessore Vincenza Cavaliere e Don Carmine Ascoli che ha benedetto la struttura. (Pubblicato su “Il Quotidiano del Sud” edizione di Salerno).

Aniello Palumbo

 

 

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here