Focus “Scuola Sicura”: un momento di dibattito e confronto nella Comunità Montana Vallo di Diano.

0
349
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti

comunità-montana-vallo-di-dianoLo scorso 20 marzo, presso la Sala Consiliare della Certosa di Padula, si è svolto il Focus Group “Scuola Sicura”, dedicato al tema della sicurezza con un approfondimento sul mondo della scuola. L’incontro, organizzato nell’ambito del Progetto “Agenzia di Innovazione e Ricerca Territoriale”, ha visto la partecipazione di soggetti differenti ma tra loro accomunati dalla stessa attenzione dedicata al tema della prevenzione e della sicurezza pubblica.

L’incontro è stato moderato dal Presidente della Comunità Montana “Vallo di Diano”, Arch. Raffaele Accetta, e ha visto la partecipazione, in veste di relatori, del Dott. Berardino Iuorio, Segretario della Scuola di Protezione Civile della Regione Campania “E. Calcara”, del Dott. Angelo Di Bella, Responsabile Ufficio Comune di Protezione Civile, e del Sign. Gennaro Gonnelli del Gruppo di Ricerca Progetto Cultura Vallo di Diano, mentre la chiusura dell’evento è stata affidata alla Dott.ssa Marina Colucci, che ha anche lanciato un interessante concorso riservato alle classi 5° elementare, 1° e 2° media.

Nel corso dell’incontro, che ha visto una buona partecipazione delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile (Protezione Civile G.O.P.I. , FATA Onlus Protezione Civile, Protezione Civile Vallo di Diano), sono emersi una serie di temi di grande importanza e attualità, grazie ai quali è stato possibile innescare un dibattito acceso ed estremamente produttivo. Uno dei maggiori punti di forza dell’incontro, infatti, è stato il confronto tra il mondo delle associazioni e la politica che hanno potuto discutere di tematiche di reciproco interesse esprimendo le proprie posizioni e osservazioni in maniera decisamente costruttiva. Il convegno non si è però tradotto in un dibattito di tipo “tecnico”, ma in una discussione aperta e di reale interesse anche per i non “addetti ai lavori”.

Uno dei temi sul quale tutti hanno concordato è la necessità di diffondere maggiormente, specialmente tra i più giovani, le nozioni di base relative alla sicurezza, con lo scopo di rafforzare nella società civile la cultura di protezione civile. Di qui l’esigenza, sottolineata da alcuni presenti, di aumentare le esercitazioni di evacuazione presso le scuole così da rafforzare nei ragazzi le norme di comportamento da tenere in caso di emergenza.

L’ultima parte dell’incontro è stata dedicata alla presentazione del contest “L’innovazione tecnologica per il territorio”,  il cui tema è “Come immagini la homepage del sito della futura Città Vallo”. Tutte le informazioni relative al concorso sono consultabili sul portale dell’AIRT.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here