Aurelio Dente al fianco del Presidente Gruppo Agenti Zurich Enrico Ulivieri: il ruolo dell’intermediario assicurativo oggi

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Un salernitano nella commissione per la mozione dell’ultimo congresso del Gruppo Agenti Zurich (GAZ), tenutosi in Sardegna con il titolo “Oltre, Beyond, Ultra”. Aurelio Dente, AD di Carisma, ha affiancato il Presidente confermato Enrico Ulivieri nel dibattito sull’evoluzione del ruolo dell’intermediario assicurativo, partecipando attivamente alla mozione riguardante l’adattamento degli intermediari assicurativi alle nuove sfide del mercato. Un impegno prestigioso a livello nazionale nel Gruppo, che darà un contributo a delineare l’attività degli agenti Zurich sui territori al fianco dei clienti.
“Un’esperienza professionale e personale di grande valore – sottolinea Aurelio Dente – Poter contribuire, sulla base del mio percorso ultratrentennale, a valutare e delineare il nuovo ruolo dell’intermediario assicurativo, è sicuramente un momento importante per me e per il team che rappresento.
Un ringraziamento al Presidente Enrico Ulivieri e al Presidente della mozione Michele Mainolfi per avermi voluto al loro fianco. Abbiamo come agenti una grande responsabilità: affiancare con le nostre competenze i clienti in un mondo che cambia e che richiede modelli completamente differenti rispetti al passato, tenendo conto della transizione digitale in atto”.
“Sono felice che Aurelio Dente, insieme ad altri illustri colleghi, abbia confezionato la mozione congressuale che detterà la nostra linea d’azione per i prossimi 3 anni – spiega il Presidente GAZ Enrico Ulivieri – Aurelio rappresenta un esempio nel nostro mondo per l’approccio al lavoro, per competenze ma soprattutto per l’inesauribile curiosità che gli consente di guardare il futuro con gli occhi di un bambino. Ha trasformato la sua Agenzia in una sorta di laboratorio di idee sul settore assicurativo, una risorsa preziosa per tutti, per rispondere efficacemente alle nuove sfide e alle esigenze dei clienti”.
“L’intermediario assicurativo oggi deve avere la capacità di interpretare le diverse attese di una clientela in continua evoluzione altrimenti perderà contatto con la stessa – continua Ulivieri – Chi, durante gli anni della pandemia, ha dimostrato coraggio e la forza di adottare strumenti moderni senza però rinunciare alla stretta di mano o alla semplice telefonata, ha vissuto una sorta di rinascimento professionale. Non dobbiamo mai dimenticare quanto sia importante mantenere la capacità di saper ascoltare, parlare, discutere e accompagnare i nostri clienti che desiderano un intermediario moderno, che sappia sfruttare le nuove tecnologie ma che non rinunci mai ad un contatto umano”.
“Siamo e saremo sempre pronti alle nuove sfide insieme al Gruppo Agenti Zurich – conclude Dente – per essere al fianco del territorio e favorirne lo sviluppo costante. Sono profondamente orgoglioso di far parte del Gruppo; l’identità, l’appartenenza e i valori condivisi sono le caratteristiche che ci contraddistinguono. Sempre più vicini ed attenti ai nostri clienti”.