Sporting Pontecagnano-Olympic Salerno 2-4. Un poker d’assi rinvigorisce il sogno play-off.

0
310

Perentoria affermazione esterna per l’Olympic Salerno che si sbarazza con un eloquente poker esterno di uno Sporting Pontecagnano in netto calo. Così come avvenuto all’andata, i biancorossi leggono alla perfezione il match e dopo otto minuti sono già in vantaggio grazie alla zampata di Trimarco. Neanche il tempo di esultare che l’undici di Pino Bove raddoppia con Viscido, lesto a trafiggere l’ex compagno Del Giudice al termine di un’azione insistita.

I giallogranata sono in bambola ed i salernitani provano ad approfittarne per chiudere i conti con Pederbelli, il cui diagonale è provvidenzialmente deviato dall’estremo avversario. La manovra dei delfini con il rientrante Contente accompagnato in mediana dallo stesso Pederbelli e Buonomo resta fluida con numerose palle goal create: Viscido si conferma uomo del momento in casa Olympic sorprendendo la difesa di casa e portando il match sullo 0-3. Nel finale di frazioni Viscido va vicino alla tripletta poi Iovane sbatte contro un reattivo Del Giudice poi dopo il primo sussulto locale a firma Mazza, è il difensore Castagno ad accorciare le distanze. Nella ripresa la formazione di Pontecagnano prova a destarsi dal torpore iniziale e chiama Gargano ai primi interventi di rilievo con Angora e Cioffi ma il numero uno ospite non si lascia beffare. Il prologo è tutto per Paraggio che al secondo tentativo realizza il suo secondo goal in campionato con la maglia dell’Olympic Salerno. Ci sarà, però, anche tempo per il guizzo finale di Bochicchio che rende meno amaro il passivo per i picentini. Grazie a questo successo i colchoneros rinforzano la terza piazza e mantengono intatte le chances di accesso alla post season: fondamentale non fallire il prossimo appuntamento sul campo dell’Atletico Faiano in programma nel week-end a venire.
TABELLINO
SPORTING PONTECAGNANO: Del Giudice, Autuori (12’ st Angora), Mazza, Castagno, Maresca (15’ st Cioffi), Barra, Sica Gia. (27’ st Memoli), Bochicchio, Somma, De Martino, Liguori. A disposizione: Longo, Delle Donne, Noschese, Della Notte. Allenatore: Erra
OLYMPIC SALERNO: Gargano, Bosco, Iovane, Albini, Trimarco, Acquaviva, Pederbelli (10’ st Paraggio), Contente (43’ st Condolucci A.), Viscido (19’ st Marano S.), Condolucci E., Buonomo. A disposizione: Rossi, Ragone, Panella, Pifano F. Allenatore: Bove
ARBITRO: Aurino di Torre Annunziata
RETI: 8’ pt Trimarco, 12’ pt Viscido, 23’ pt Viscido, 45’ pt Castagno (SP), 41’ st Paraggio, 46’ st Bochicchio (SP)
NOTE: Giornata soleggiata. Ammoniti Castagno, De Martino (SP).

LASCIA UN COMMENTO