Progetto +Sport, presentazione al Coni Campania.

Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Sarà presentato  giovedì 23 marzo, a Napoli, nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 11 nella sede del CONI Campania (via Alessandro Longo 46), il progetto +SPORT, promosso da ASC Sport, finanziato dalla Regione Campania con risorse del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, e finalizzato a contrastare la povertà educativa, l’abbandono precoce della pratica sportiva e le difficoltà di tipo relazionale.

Da sempre la partecipazione ad attività sportive produce effetti benefici sullo sviluppo dei giovani, rappresentando uno strumento utile alla promozione di comportamenti socialmente responsabili. Secondo i dati dell’ultima indagine Istat, Aspetti della vita quotidiana, in Campania si registra la percentuale più bassa, a livello nazionale, di ragazzi tra i 6 e i 17 anni che praticano sport in maniera continuativa o saltuaria.

Al fine di contribuire ad invertire tale tendenza, il progetto +SPORT consentirà ai bambini e ai ragazzi in difficoltà economica, nelle province di Napoli, Salerno, Caserta e Benevento, di accedere gratuitamente alla pratica di attività sportive, nell’ambito di progetti sportivi assistiti, che favoriranno le opportunità di socializzazione e l’integrazione nelle organizzazioni sportive. In questo modo giovani e giovanissimi, economicamente svantaggiati, potranno essere seguiti e guidati attraverso specifici percorsi di inclusione sociale.

La conferenza stampa sarà aperta, in collegamento da remoto, dai saluti del presidente nazionale di ASC, Luca Stevanato e del presidente nazionale del CONI, Giovanni Malagò. A seguire gli interventi del vice presidente di ASC, Ciro Improta; del presidente del CONI Campania, Sergio Roncelli; del direttore generale di ASC, Valter Vieri; del project manager di ASC, Marco Visconti; del presidente di ASC Campania, Marco Mansueto; del consigliere della Città metropolitana di Napoli, con delega a Sport, giovani ed eventi, Sergio Colella; dell’assessore ad Istruzione, politiche giovanili e politiche sociali della Regione Campania, Lucia Fortini; del delegato allo Sport della scuola di Medicina della Federico II, Carlo Ruosi; del direttore dell’ufficio per la pastorale del Tempo libero, turismo e sport (curia arcivescovile dell’arcidiocesi di Napoli), don Salvatore Fratellanza.