Montecorvino Pugliano, disagi all’erogazione idrica nel nelle frazioni Pugliano, Santa Tecla e Torello, scuole chiuse.

0
649

Montecorvino_PuglianoNuova emergenza idrica sul territorio di Montecorvino Pugliano, conseguenza delle forti precipitazioni di questi giorni. Stamani, una nota dell’AUSINO S.P.A. inviata agli uffici regionali competenti e ricevuta dal Comune di Montecorvino Pugliano alle ore 10.00, conteneva l’urgenza d’intervento al fine di ripristinare il servizio.

Amministratori e tecnici comunali nella giornata di lunedì 2 febbraio hanno contattato ripetutamente gli uffici regionali, ricevendo rassicurazioni sulla celerità dei lavori di riprino della condotta.

Il disagio idrico è scaturito dall’improvvisa interruzione della condotta in località Ruinella, provocando la carenza o, in alcuni casi, la completa assenza d’acqua nelle frazioni di Torello, Pugliano e Santa Tecla, e nelle zone di via San Matteo (compreso Parapoti), Macchia Morese e località Cerra.

Intanto, al fine di scongiurare qualsivoglia risvolto igienico-sanitario, con ordinanza numero 3 del 2/2/2015 il sindaco di Montecorvino Pugliano, Domenico Di Giorgio, ha disposto la chiusura dei plessi scolastici di Santa Tecla e Pugliano dal 3 al 5 febbraio 2015, salvo ulteriori complicazioni che potrebbero aversi durante l’esecuzione dei lavori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here