Crisi di governo, Mattarella rinvia Draghi alle Camere.

0
41
epa10067063 Italian Prime Minister Mario Draghi attends a press conference after the meeting with the CGIL, CISL, and UIL trade unions at the Multifunctional Hall of the Presidency of the Council, Chigi Palace, in Rome, Italy, 12 July 2022. Italian government proposed a new pact to trade unions to increase wages in order to help them through the inflation. EPA/ANGELO CARCONI

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha respinto le dimissioni del premier Mario Draghi e ha invitato il Presidente del Consiglio a presentarsi al Parlamento.

La scelta di Mattarella – si precisa poi dal Colle – di mandare in Parlamento il governo Draghi risponde, nella visione del Quirinale, a un preciso dovere democratico e di trasparenza, dovuto al Paese.

Il Presidente della Repubblica non ha accolto le dimissioni e ha invitato il Presidente del Consiglio a presentarsi al Parlamento per rendere comunicazioni, affinché si effettui, nella sede propria, una valutazione della situazione che si è determinata a seguito degli esiti della seduta svoltasi oggi presso il Senato della Repubblica. Lo si legge in una nota del Quirinale.

Il premier dimissionario dovrebbe presentarsi alla Camera mercoledì prossimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here