Conoscere e vivere la Misofonia

0
4
misofonia
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Mario Campanino è il presidente dell’Associazione Italiana Misofonia che terrà il suo primo convegno a Salerno il 2 Luglio 2022 presso il Mediterranea Hotel.

Abbiamo chiesto al presidente Campanino di parlarci della Misofonia e soprattutto degli aspetti sociologici che questa sindrome produce su chi ne è affetto e sulle persone vicine.

“La Misofonia è una sindrome neuro-comportamentale caratterizzata da una accresciuta eccitazione del sistema nervoso autonomo e reattività emotiva negativa (ad es. irritazione, rabbia, ansia), in risposta ad una ridotta tolleranza a suoni specifici (come quelli della masticazione e respirazione altrui, e molti altri).

A causa del fastidio causato da questi stimoli sensoriali, le persone con Misofonia possono sviluppare un intenso stato ansioso e un comportamento evitante, che può portare a una riduzione della capacità di socializzare. Ciò ha ripercussioni, in alcuni casi anche gravi, sulla loro vita familiare, sociale, in ambito di studi e lavorativo.

Prima di curare la misofonia, di una persona misofonica oggi dobbiamo curare il senso di isolamento e di unicità.
Come è successo a me e a tutti i nostri associati più adulti, per molti anni ciascuno di noi si è sentito portatore di un malessere particolare e incomunicabile, che gli altri attribuivano a una personalità astiosa o schiva.
E invece avevamo solo un cervello neuro-atipico e avremmo meritato una consapevolezza e un riconoscimento diversi.
Se solo si fosse saputo che esisteva la misofonia!
Ecco perché è nata AIMIF e perché la divulgazione, accanto alla cura, è fondamentale.
Quando oggi ci contattano dei genitori, chiedendo sostegno e guida per aiutare i propri figli che manifestano comportamenti da misofonici, capiamo che la strada è giusta e necessaria.

Il convegno AIMIF del 2 luglio fa da apripista di uno dei nostri obiettivi principali: dare ad ogni persona misofonica il via libera per portare la misofonia fuori dal buio dell’incomunicabilità e dell’incomprensione e metterla sotto la luce della condivisione, del sostegno reciproco e della progressiva liberazione e cura.

Per maggiori informazioni o per partecipare al convegno è possibile consultare il sito web dell’associazione www.misofonia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here