Mobilità del personale scolastico e ruolo delle RSU, seminario al Liceo Alfano a cura di Anief venerdì 13.

0
353

L’ANIEF, nell’ambito della sua intensa attività di formazione svolta in favore del personale della scuola, terrà un interessante Seminario a Salerno per affrontare le seguenti tematiche: Mobilità 2018 docenti e ATA; l’ipotesi di CCNL 2016/18 e Legge di bilancio 2018 n. 205 del27 dicembre 2017; contrattazione di istituto e il ruolo della RSU. Il Seminario si svolgerà venerdì 13 aprile dalle 15:00 alle 17:30 presso il Liceo Statale “Alfano I” di Salerno. Anief, è ente formativo qualificato per la formazione del personale della Scuola, ai sensi della direttiva n. 90/2003.

Il Seminario è gratuito.

Al termine della sessione ANIEF, il Sindacato dei Proff., rilascerà regolare attestato,utile per documentare la formazione obbligatoria e continua dei docenti secondo il comma 124 della Legge 107/15. Relazioneranno all’incontro di Venerdì 13 aprile, i Proff. Elda Izzo e Alessandro Sola e interverrà il Presidente Regionale ANIEF, Stefano Cavallini. Il Seminario garantisce 6 CFU per il Master: “Legislazione scolastica e metodologie didattiche” (Codice Master MA643). Al Seminario di Salerno si assommano altri incontri di formazione da parte del Sindacato ANIEF attivati su tutto il territorio nazionale. Il Sindacato ha svolto di recente una costante azione formativa in tutte le scuole che hanno abbracciato il progetto Anief permettendo la presentazione di una lista di propria appartenenza, riferisce Alessandro Sola, “E’ attiva,aggiunge, la sua azione sinergica per una scuola giusta, affinché tutti gli attori dell’istituzione scolastica possano trovare insieme una nuova visione e siano formati in modo adeguato sui loro diritti e sui loro doveri per veicolare un cambiamento definitivo”. Anief nel corso dell’anno si è attivato fattivamente per concretizzare 3 diverse tipologie di Seminari: “Dies iuris legisque” sulle nuove norme scolastiche, Seminari sulla mobilità 2018 e per i neo-immessi in ruolo. Lo scorso 7 marzo è stata sottoscritta la proroga del CCNI dello scorso anno che rimarrà vigente in materia di mobilità del personale docente, educativo e ATA anche per l’anno scolastico2018/2019. Questo sarà uno dei punti cardini della trattazione. Finalità principale da parte dell’intesa MIUR Sindacati è stata quella di disciplinare, in via transitoria, la mobilità territoriale e professionale del personale, garantendo un regolare avvio delle lezioni nel rispetto dei tempi stabiliti. Altri aspetti saranno poi considerati in seno all’incontro scuola di questa settimana. Temi di grande interesse per il personale docente e ATA che sollecitano, di certo, una peculiare attenzione e il diretto coinvolgimento di tutto il personale della scuola.

Emilio La Greca Romano

LASCIA UN COMMENTO