Rari Nantes Salerno, trasferta a Savona.

0
474
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Sabato 30 ottobre 2021 è in programma la quarta giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto maschile. L’appuntamento tra la Rari Nantes Salerno e la Rari Nantes Savona è stato anticipato di un’ora rispetto al programma. Ovvero, non si terrà più alle ore 15.00 ma alle 14:00 alla Piscina comunale “T. Zanelli” di Savona. Sarà solo la prima delle tre trasferte liguri che i salernitani dovranno affrontare quest’anno, dove dovranno vedersela anche con Genova Quinto e la Pro Recco.

Trasferta difficilissima per i giallorossi, che affronteranno una delle compagini migliori del campionato, quest’anno impegnata anche in Euro Cup. La formazione guidata dal tecnico Angelini, che vanta tra le sue fila uomini come l’esperto Fondelli e il montenegrino Vuskovic, proprio mercoledì 27 ottobre è stata in Spagna per affrontare l’Astralpool Sabadell, partita terminata con un pareggio di 13-13. La trasferta spagnola potrebbe rappresentare un piccolo vantaggio per gli uomini di mister Matteo Citro, chiamati a disputare la gara perfetta per tornare a Salerno con dei punti in tasca.

Dopo la vittoria contro la WP Metanopoli, capitan Luongo ed i suoi compagni sono chiamati a dare continuità alla buona prestazione fornita sabato scorso alla Vitale. Bisogna mettere in campo concentrazione e determinazione per continuare nel percorso di crescita e affrontare questo difficile e livellato campionato con tranquillità, raggiungendo gli obiettivi prefissati a inizio stagione.

Affrontiamo una squadra che sta ben figurando sia in Italia che in Europa. Sono completi ed hanno qualità per creargli problemi dobbiamo alzare il nostro livello di gioco e sbagliare il meno possibile” queste le parole del mister Matteo Citro che, come di consueto, ufficializzerà la formazione solo il giorno della partita. Ad oggi non sono previste assenze.

Mentre il difensore della Rari Nantes Salerno, Carlo Sanges dice: “Anche il Savona fa del proprio campo di casa il proprio fortino, è una squadra che ha ben figurato nelle coppe europee. Sabato sarà doppiamente difficile, perché oltre al buon risultato in coppa escono da un ko contro il Brescia e vorranno rifarsi davanti al pubblico di casa. Ma noi andremo lì e cercheremo di dare fastidio con tutte le nostre possibilità. Io mi aspetto una partita molto pressante dal punto di vista fisico”.

È prevista la diretta streaming dalla pagina Facebook della Rari Nantes Savona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here