Torneo di Calcio Giovanile Città di Cava, martedì 6 la cerimonia di apertura ma già si gioca.

0
1057

Cresce l’attesa per la Cerimonia di Apertura del 28° Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”, in calendario martedì 6 giugno 2017, alle ore 20.30, allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni (Sa).

Ad aprire ufficialmente la manifestazione, in programma dal 4 all’11 giugno sui campi di Cava de’ Tirreni, Nocera Superiore (Sa) e Mercato San Severino (Sa), sarà ancora una volta un testimonial d’eccezione: Antonio Mirante (classe 1983), portiere del Bologna.

Autentico “para-rigori”, l’estremo difensore nativo di Castellammare di Stabia (Na) nella sua carriera ha indossato tra le altre le maglie di Juventus, Sampdoria, Parma e Crotone ed è stato convocato in Nazionale sia da Cesare Prandelli che da Antonio Conte. Nell’ultima stagione agonistica Mirante è stato protagonista, suo malgrado, di una disavventura fortunatamente a lieto fine. Il 30 agosto 2016, infatti, il portiere del Bologna ha accusato problemi cardiaci, tali da rendere necessario il suo ricovero al “Policlinico Gemelli” di Roma. Si è anche temuto per il prosieguo della sua carriera, ma poi la situazione è migliorata, tant’è che Mirante ha ottenuto nel mese di ottobre il certificato per riprendere l’attività agonistica, “accolto” da un video con gli auguri di molti portieri di Serie A, da Buffon a Donnarumma, passando per Sorrentino, Viviano, Perin e Handanovic.
A leggere il Giuramento e sancire l’apertura del “Città di Cava de’ Tirreni” sarà, dunque, l’ennesimo testimonial prestigioso, che raccoglierà il testimone da Donnarumma, Coda, Scuffet, Rispoli, Palladino, Schiavi, Quagliarella ed Esposito (per citare solo le ultime edizioni).
Ma la Cerimonia di Apertura non si esaurirà di certo con l’intervento di Mirante. Sono in programma, infatti, le esibizioni dell’Associazione “Pistonieri Archibugieri Santa Maria del Rovo”, del Gruppo di Ballo del Centro Ginnastica Ritmica Sportiva “A.S.D. Juvenilia” e della giovanissima cantante Rosanna Ferrara, già protagonista di vari programmi televisivi di successo (tra cui “Io Canto” di Canale 5). Ed ancora, spazio ad una “chicca”: la performance di Marco e Fabiano, duo di autori comici che, partiti dalle frequenze di Radio Cava New Generation, hanno “sfondato” a livello nazionale con una serie di riuscitissime parodie. Ultima delle quali “Meridionali’s Kalma”, che ha letteralmente spopolato sul web, con cui i due artisti cavesi – sulle note della canzone di Gabbani vincitrice di Sanremo 2017 – raccontano con ironia abitudini e tradizioni del popolo meridionale.
A completare la serata, che si preannuncia altamente spettacolare ed emozionante, la benedizione degli atleti, tecnici e dirigenti partecipanti da parte dell’Arcivescovo di Amalfi-Cava de’ Tirreni, Mons. Orazio Soricelli, e la tradizionale passerella delle 104 squadre in gara, tra le quali gli sloveni del N.D. Gorica ed i venezuelani della Real Academia S. Antonio, “accolti” da un caloroso messaggio di benvenuti in Italia da parte del loro connazionale Tomas Rincon, centrocampista della Juventus.
La Cerimonia di Apertura sarà preceduta alle ore 19.00, sempre allo stadio “Simonetta Lamberti”, dalla gara inaugurale del Torneo, Rappresentativa Nazionale Lega Pro-Frosinone, che sarà arbitrata da Matteo Proietti (CAN Pro) di Terni e che concluderà la prima giornata della categoria Allievi, caratterizzata anche dalle partite N.D. Gorica-Cavese (ore 14.45), Rappresentativa FIGC Campania-Paganese (ore 16.10) e Rappresentativa Nazionale LND-Salernitana (ore 17.30). L’intera serata (con la gara Rappresentativa Nazionale Lega Pro-Frosinone e la Cerimonia di Apertura) sarà trasmessa in diretta tv da RTC Quarta Rete, visibile sul canale 654 del digitale terrestre e sui canali Sky 839 e 940.


Il XXVIII Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni” in realtà ha già vissuto ieri, domenica 4 giugno, la sua prima giornata agonistica con la disputa del 1° turno della fase eliminatoria delle categorie Mini Giovanissimi ed Esordienti. Da domani, martedì 6 giugno, scenderanno in campo anche le formazioni impegnate nelle altre 6 categorie: Allievi, Giovanissimi, Pulcini 2006, Pulcini 2007, Primi Calci e Piccoli Amici.

 

Mercoledì 7 e giovedì 8 giugno si completerà la fase eliminatoria, mentre venerdì 9 giugno sono in programma le semifinali per le categorie Mini Giovanissimi, Esordienti, Pulcini 2007, Primi Calci e Piccoli Amici ed i quarti di finale per i Pulcini 2006. Sabato 10 giugno spazio alle semifinali di Allievi, Giovanissimi e Pulcini 2006. Domenica 11 giugno l’apoteosi conclusiva con le finali delle varie categorie, le premiazioni e la Cerimonia di Chiusura allo stadio “Simonetta Lamberti”.
Sul sito web www.torneointernazionaledicava.it è possibile consultare tutti i risultati, le news, il regolamento ed il calendario dell’evento, oltre che visionare le foto più belle. Anche quest’anno inoltre, grazie all’accordo con il partner tecnologico “LFScouting”, si potrà consultare il tabellino delle partite della categoria Allievi. Basterà al termine di ogni gara collegarsi alla sezione “Calendario-Gare” dedicata agli Allievi e scaricare il relativo pdf, completo di formazioni, sostituzioni, dati statistici, schieramenti tattici e giudizi sui calciatori in campo.
I RISULTATI DI DOMENICA 4 GIUGNO 2017


Mini Giovanissimi – Trofeo Damarila

Girone A: Red Lions-Castel San Giorgio 4-1; Polisportiva Agrese-Virtus Junior Napoli 2-1

Girone B: Campanile Pigna-Gelbison (da disputare); Arci Scampia-Nocera Superiore 0-1

Girone C: Assosalerno-Azzurri 4-2; Luigi Vitale-Sporting Picentia 3-1


Esordienti – Trofeo Pasqualino Lodato

Girone A: Maraotto-Polisportiva Agrese (6 giugno); Campanile Pigna-Diecipiù 3-2

Girone B: Red Lions-Casalnuovo 1-0; Sant’Aniello-Assosalerno 4-2

Girone C: Vietri Raito-Alba Cavese 3-3; Sergio Academy-Libertas Vesuvio 0-1

Girone D: Real Cavese-Virtus Nocera (6 giugno); Atletico Agro-Azzurri 0-5

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here