Il Family Festival a Baronissi, insieme da 20 anni

CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.

FAMILY  FESTIVAL I ediz. -Insieme da 20 Anni è giunto al suo quarto e ultimo appuntamento con Buon Compleanno in Coro!’ il 20 e 21 Aprile.  Due giorni di rassegna corale a cui hanno partecipato gruppi corali della Campania e della Sicilia accomunati dallo spirito della “festa” e dalla stessa mission: sensibilizzare le generazioni di oggi e di ieri al mondo dell’arte per far loro riscoprire il gusto, la bellezza e la gioia dello stare bene insieme arricchendosi attraverso esperienze socializzanti e condivise; tutto per festeggiare i 20 anni del coro Insieme per Caso di Baronissi, 20 anni di amicizia, di coralità, di condivisione, di iniziative, di solidarietà.

Sono stati due giorni in cui Baronissi si è parlato, cantato e festreggiato la vbellezza della coralità.

L’evento è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Baronissi, con il patrocinio dell’ARCC (Associazione Regionale Cori campani) e in collaborazione con la Scuola di formazione musicale Musica In di Baronissi.

I Cori che hanno partecipato sono stati:

  • Coro Mariele Ventre di Ragusa diretto dalla Maestra Giovanna Guastella
  • Coro The Blue Gospel Singer di San Giorgio a Cremano (Na) diretto dal Maestro Mario Padovano
  • Coro Crescent di Salerno diretto dal Maestro Paola Di Maio
  • Coro Junior Musica in e Teen Chorus di Baronissi (Sa) diretti dal Maestro Biagio Capacchione
  • Coro Insieme per Caso di Baronissi (Sa) diretto dal Maestro Biagio Capacchione

 

Domenica pomeriggio la Festa si è aperta con un Flash mob  dove tutti i cori insieme hanno cantato da Parco della Rinascita fino a p.zza della Repubblica per poi andare in Aula consiliare e dare inizio al Concerto finale. La musica di solo voci, di tante voci hanno colorato Baronissi lungo il percorso. Ila festa è continuata in Aula Consiliare con il concerto e le esibizioni di ogni Coro. La serata è stata condotta da Gaetano Troiano. Hanno aperto i padroni di casi, i festeggiati Insieme per Caso con due brani della canzone napoletana: Lariulà e Tiempe  belle ‘e ‘na vota.  Poi Sono stati i piccoli coristi del Coro Mariele Ventre di Ragusa diretto dalla Maestra Giovanna Guastella insieme al Junior Chorus diretto dal Maestro Biagio Capacchione  hanno cantato ‘La Casa Stregata’  dello Zecchino D’oro e ‘Smile’ accompagnati dalla musica dal vivo e la fisarmonica del M° Biagio Capacchione. A Seguire il Teen Chorus diretti sempre dal M° Biagio Capacchione con brani a cappella  e poi l’Aula Consiliare è scoppiata di musica, gioia di cantare insieme grazie alle performance dei coinvolgenti Coro Crescent di Salerno diretto dal M° Paola Di Maio e The Blue Gospel Singer di San Giorgio a Cremano (Na) diretto dal M° Mario Padovano con il loro repertorio internazionale di altissimo livello. È stata una grande festa collettiva per i cori e per il numerosissimo pubblico che ha riempito l’Aula Consiliare affascinato da tutto ciò e dall’essere coinvolto anche lui coralmente!

FAMILY  FESTIVAL I ediz. -Insieme da 20 Anni –‘Buon Compleanno in Coro’ è  iniziato già Sabato 20 Aprile sempre in Aula Consiliare del Comune di Baronissi con l’appuntamento ‘Il mio canto libero’ dove i Maestri dei cori presenti e loro coristi e la referente di ARCC (Associazione Regionale Cori Campani) Marianna Di Florio con le loro testimonianze, curiosità e racconti  hanno evidenziato l’ importanza della coralità come forma di aggregazione intergenerazionale, educazione verso arte, cultura, famiglia e coralità; poi ogni coro si è presentato ognuno con l’ esibizione di un brano.

Ha condotto l’appuntamento il giornalista scrittore Paolo Romano.

 

FAMILY FESTIVAL Perché

L’idea è nata in occasione della ‘Reunion…20 anni’ fatta tra noi coristi di ieri e di oggi a Settembre2023.

Il passato non ritorna, ma in quella serata ognuno di noi ha ricordato chi e cosa siamo stati in questi 20 anni; ognuno di noi conserva nella mente e nel cuore esperienze come Ragusa, Volterra, Matera, I Mille Colori dell’Arte, il nostro Anfiteatro, la nostra comunità, le nostre iniziative solidali: c’è una Casetta in Africa che porta oggi il nostro nome; nella Casa Famiglia di Campagna, a Matera, a Roma, in Sicilia, sicuramente molti si ricordano ancora di noi! Abbiamo cercato di lasciare qualche segno nel mondo che abbiamo attraversato in questi anni! Abbiamo cantato, recitato, riso, pianto, condiviso emozioni, gioie e lacrime cercando di donare alla collettività buoni esempi di coralità e solidarietà!

Dopo 20 anni ci siamo ritrovati più convinti di ieri con uno scopo comune: rinnovare quella magia e quello spirito finalizzati alla diffusione e alla conoscenza della cultura musicale e artistica in ogni sua forma.

 

 

 

FAMILY FESTIVAL I ediz.  Puntate precedenti: Gli eventi realizzati

Family Festival si è svolto in più fasi con vari eventi nel periodo Dicembre 2023  – Febbraio 2024

Il PRIMO si è svolto il 19 Dicembre 2023 con la serata spettacolo DONARE È FESTA, SEMPRE!! a sostegno di Fondazione Telethon in collaborazione con Musica in  del M° Biagio Capacchione (ref. di zona per Telethon); appuntamento ormai consolidato da più di dieci anni sempre con ottimi risultati di pubblico e raccolta donazioni, quest’anno sono stati donati a Telethon € 2.410,00.

Il SECONDO si è svolto il 3 Gennaio con il Concerto ‘LA PACE SI FA IN QUATTRO – musica e parole contro la guerra’ sempre in collaborazione con Musica In del M° Biagio Capacchione e il Comune di Baronissi.

Il TERZO si è svolto il 18 Febbraio con la serata di PREMIAZIONE AL PRIMO CONCORSO REGIONALE -PREMIO DELLE ARTI ‘SALVATRICE SCIUMANO. Non è stata solo Premiazione! Tanta condivisione di Arte con i Premiati in ogni categoria del Concorso lanciato a Gennaio 2024. Musica, Ricordi, Sorprese e Testimonianze…in una sola parola: coralità in ogni sua espressione, affinché la coralità sia strumento di crescita culturale, sociale, artistica, umana! La serata di Premiazione è stata la conclusione del  Primo Concorso Regionale PREMIO DELLE ARTI “SALVATRICE SCIUMANO” di POESIA, RACCONTO, PITTURA, FOTOGRAFIA rivolto a bambini, giovani e adulti. Tema del Concorso è stato: Ricordi, quotidianità e speranze. Il passato che ritorna, il presente da vivere, il futuro da realizzare. Il tempo scandisce la vita e lascia il segno in noi.  Il Premio è stato intitolato alla memoria di Salvatrice Sciumano, nostra corista, insegnante dai grandi valori e punto di riferimento per la comunità di Baronissi, che ha portato il suo principio di ‘famiglia’ nella scuola, nella vita parrocchiale e nel sociale. Gli elaborati sono stati esaminati e selezionati da una giuria presieduta dal giornalista e scrittore Paolo Romano. Il primo classificato di ogni singola categoria  ha ricevuto con un premio in denaro. Il Concorso si è articolato in quattro Sezioni:

Sez. POESIA per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni

Sez. FOTOGRAFIA per giovani dai 14 ai 18 anni

Sez. PITTURA per giovani e adulti dai 18 anni in su.

Sez. RACCONTO per giovani e adulti dai 18 anni in su.

 

 

NOTE INFORMATIVE SUI CORI PARTECIPANTI

  • Coro Mariele Ventre di Ragusa diretto dalla Maestra Giovanna Guastella che testimonierà l’amicizia e la condivisone che uniscono le nostre coralità dal 2007, anno in cui nacque il gemellaggio tra i nostri cori e tra le famiglie di noi coristi piccoli e grandi. In più occasioni sono stati nostri ospiti nelle varie edizioni della nostra rassegna corale -I MILLE COLORI DELL’ ARTE – nel 2007, 2008 e 2010; sono ritornati a Baronissi a Natale del 2015. Il Coro fa parte della “Galassia dell’Antoniano”, che riunisce i Piccoli Cori Italiani che hanno un punto di riferimento importante nelle attività dell’Antoniano di Bologna.

Il Coro ha partecipato a moltissime manifestazioni e progetti a livello nazionale e internazionale’. Tanti sono i talenti che sono nati dal Coro Mariele Ventre di Ragusa, da Giovanni Caccamo a Lorenzo Licitra, da tanti partecipanti e finalisti nelle varie edizioni de ‘Lo Zecchino d’Oro’ (ben 11 coristi hanno partecipato ad altrettante edizioni dello Zecchino d’ Oro) ai tanti partecipanti ai talent show come Ti lascio una canzone e Io canto e ai  tanti coristi di ieri e oggi giovani adulti professionisti della musica e del canto!

  • Coro The Blue Gospel Singer di San Giorgio a Cremano (Na) diretto dal Maestro Mario Padovano che ci travolgeranno con la loro musicalità e coralità spaziando dal Gospel al Pop internazionale con originalità e creatività; sono venuti a Baronissi già in altre occasioni e la prima volta all’interno di una nostra rassegna corale di qualche annoi fa .The Blue Gospel Singer nascono a San Giorgio a Cremano e oggi racchiudono coristi eccellenti provenienti da Napoli e provincia. Nel loro Curriculum premi e riconoscimenti nazionali, apparizioni televisive sulle reti Rai e Mediaset ed apparizioni cinematografiche; più volte protagonisti di flash mob che hanno totalizzato milioni di visualizzazioni diventando virali sul web; Riconoscimenti come ‘Eccellenza del sud’ nel 2023 e come ‘Eccellenza nell’intrattenimento ai -Wedding Luxyry Awards’ nel 2019 e 2023 in collaborazione con la University of Westminister (Londra). Sono stati il Primo Coro Gospel in Europa a girare un video live in ‘virtual reality’
  • Coro Crescent di Salerno diretto dal Maestro Paola Di Maio che nasce a Salerno nel 2013, prendendo in prestito il suo nome dalla luna in una delle sue fasi più suggestive, quella ‘crescente’, spazia fra vari generi musicali con arrangiamenti rigorosamente a cappella, i giovani coristi ripropongono i grandi successi di ieri e di oggi usando uno strumento unico e particolare: la propria voce! Ascolteremo chitarre, violini e batterie UMANE, la musica a cappella ulteriormente arricchita dal bagaglio di esperienze del singolo, dalla somma delle sonorità individuali da cui nasce un insieme che emoziona chi canta e chi ascolta!
  • Coro Junior Musica in e Teen Chorus di Baronissi (Sa) diretti dal Maestro Biagio Capacchione che nel 2003 volle creare il Coro ‘Musica In’ dove bambini e preadolescenti attraverso la musica e il canto corale fossero educati alla socializzazione e amicizia tra loro, all’arte e allo stare insieme cantando sempre per diffondere messaggi di solidarietà, amicizia, amore, famiglia. Oggi i piccoli corsiti di allora e tanti altri che si sono alternati nel corso di questi 21 anni di coralità’, sono giovani uomini e donne che tutt’ora portano nel loro vissuto questa esperienza, anzi, molti di loro continuano a vivere la musica, il canto e l’arte in varie forme ed espressioni.

Nel corso degli anni sono stati tantissimi gli eventi corali e culturali a cui hanno preso parte, dalle consolidate ‘Festa della Mamma’ in collaborazione con il Comune di Baronissi alla Festa dei Nonni, dalle rassegne cori locali a quelle nazionali come a Ragusa nel 2007 e a Volterra nel 2011; dai concerti di Natale a quelli a sostegno di Unicef, Aism, Telethon. Nel 2009 hanno cantato al cospetto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione della Festa d’Autunno nei Giardini del Quirinale.

Il Coro giovanile “TEEN CHORUS” è il prolungamento del “Junior Chorus” sempre del Centro Formazione Musicale MUSICA IN di Baronissi (Sa), Sono i coristi che diventano grandi!! Nasce nel 2009 ed è una formazione in continuo evolversi. Ha partecipato a numerosi concerti organizzati nella provincia e fuori, tra cui ricordiamo la partecipazione alle varie edizioni di ‘Salerno Festival’ di Feniarco e ‘Amalfi canta il Natale’. Ha vinto alcuni concorsi per cori giovanili: Cantagiovani a Salerno; La Musica è dei giovani – Salerno. Come repertorio preferisce lo stile a Cappella senza però denigrare brani con accompagnamento strumentale o basi musicali. Dopo la “pausa forzata” di alcuni anni, il Coro quest’anno ha ripreso la sua attività cercando nuovi stimoli, nuovi canali che portano a crescere e conoscere.

  • Coro Insieme per Caso di Baronissi (Sa) diretto dal Maestro Biagio Capacchione, nasce proprio ad Aprile del 2004 quando un gruppo di genitori dei coristi dell’ allora Piccolo Coro Musica in fu invitato a cantare insieme ai propri figli dal loro maestro Biagio Capacchione in occasione dell’evento di Maggio: la Festa della Mamma, tutto iniziò da lì! Si incominciò a cantare ‘per caso’, poi al gruppo di genitori si unirono altri ‘simpatizzanti’ amanti tutti del canto, della musica, dello stare insieme e crescere insieme!

Nel 2005 il gruppo di coristi ‘Insieme per caso’ diventa associazione socio culturale, ma già nei dodici mesi precedenti realizzò tante attività e momenti di festa, coralità, solidarietà verso i più fragili sempre accompagnati dai piccoli coristi di Musica In e sempre con il principio di condividere, come in una grande famiglia allargata, ogni esperienza socio culturale con e per il proprio territorio. Oggi al  20esimo anno di attività gli ‘INSIEME PER CASO’ volgiono condividere con tutta la comunità di Baronissi questo importante traguardo in sinergia con queste coralità eccellenti che hanno accettato l’invito.