Rete Destinazione Sud alla Fiera Open di Paestum.

Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame

Rete Destinazione Sud parteciperà da protagonista alla Fiera Open – Outdoor Experiences, in programma dal 14 al 16 aprile 2023, presso il centro espositivo Next.

Una fiera dedicata alle attività all’aria aperta, primo appuntamento in Campania,
tappa fondamentale per un nuovo concept di offerta turistica.

Nel corso della tre giorni, la Rete ha organizzato INCONTRI – Paestum 2023, un panel di incontri, workshop e masterclass che si propone di promuovere, valorizzare e commercializzare territori, imprese e prodotti delle Destinazioni della Campania.

Tre saranno le destinazioni che, da ospiti della Rete Destinazione Sud, prenderanno parte ai lavori: Sannio, Sele-Tanagro e Irpinia, ciascuna con uno stand dedicato. Parteciperanno a INCONTRI, in rappresentanza delle Destinazioni: Nino Lombardi, Presidente della Provincia di Benevento, Franco Alfieri, Presidente della Provincia di Salerno e Rizieri Buonopane, Presidente della Provincia di Avellino.

Si rinnova la sinergia tra la Rete Destinazione Sud, la Provincia di Avellino e la Fondazione Sistema Irpinia, che vedrà Destinazione Irpinia in prima fila nel corso dei tre giorni, con la presentazione di nuovi pacchetti turistici esperienziali realizzati in collaborazione con gli operatori turistici egli imprenditori del territorio.

Venerdì 14 aprile e Sabato 15 aprile, avranno luogo due Master Class rivolte all’enogastronomia; l’una per celebrare i 20 anni del Fiano DOCG e l’altra per celebrare i 30 anni del Taurasi DOCG; per l’occasione prenderanno parte all’evento il Consorzio di tutela dei vini della provincia di Avellino.

Perteciperanno alla Master Class sul Fiano, diverse cantine, tra cui: Macchie Santa Maria, Donna Elvira, Historia Antiqua, Cantina Riccio, Case d’Alto e Nativ. Per quanto concerne quella sul Turasi,si menziona: Urciuolo vini, Macchie Santa Maria, Borgodangelo, Vini Panacea, La Molara, Case d’alto.

Tra le cantine espositrici ci saranno: Animea winery ( Castelvetere sul Calore), Cantine Benelli (Sturno), cantine Mier vini (Turasi), Cantina Il Cortiglio ( Fontanarosa – vigneto Taurasi), Vini fratelli Follo (Castelvetere sul calore), Cantine Di Marzo (Tufo), Cantine terre D’Aione (Tufo), Tenute Casoli (Candida), Cantine San Giovanni a Doglie (Montemarano). Degustazioni con il pregiato di Trevico, i formaggi Solomita di Gesualdo ed il torrone caldo De Luca di Grottaminarda.
“Dopo lo straordinario successo de il FORUM: Turismo e Destinazioni 2023, abbiamo deciso di proporre un nuovo appuntamento per promuovere e valorizzare l’offerta turistica delle Destinazioni alle quali stiamo lavorando; – dichiara Michelangelo Lurgi, Presidente della Rete Destinazione Sud.