Sbarcati i 248 migranti da nave Msf, saranno smistati in altre regioni.

Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Per alcuni dei 248 migranti sbarcati ieri a Salerno il viaggio verso un porto sicuro è durato oltre un anno.

Terminate le operazioni di sbarco dei 248 migranti arrivati questa mattina al porto, a Salerno è in corso l’iter per consentire ai profughi di raggiungere i punti di assegnazione.

Il viceprefetto vicario di Salerno, Silvana D’Agostino ha spiegato che, come pianificato dal ministero, “le regioni che accoglieranno la maggior parte di questi migranti saranno la Lombardia, il Veneto, l’Umbria e la Toscana”.

I minori non accompagnati, invece, “saranno accolti dalla città di Taranto, mentre Salerno, come sempre città accogliente e sensibile alle persone che sbarcano dopo aver fatto un lungo viaggio, ha dato disponibilità ad accoglierne 20 e inserirli nel proprio sistema Sai”.

A Taranto ne andranno 64, mentre la restante parte resterà a Salerno. Degli adulti, invece, soltanto una trentina resterà sul territorio provinciale. (ANSA)