Playoff, Rari Nantes sconfitta ad Anzio in gara 1.

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Si è tenuta martedì 16 maggio 2023 alle ore 20:00 presso lo Stadio del Nuoto di Anzio la gara 1 delle finali playout tra l’Anzio Waterpolis e la Check-up Rari Nantes Salerno, gara terminata 9-8 per i padroni di casa.

Davanti al suo numeroso e caloroso pubblico l’Anzio si aggiudica di misura la gara 1 delle finali playout. Match molto equilibrato come da pronostico. Risultato ribaltato ad ogni tempo sempre di un’inerzia a favore di una e dell’altra squadra. 3 rigori per l’Anzio durante il match, 1 per la Rari.

Un break out sul finire del terzo tempo si rileva fatale, consentendo all’Anzio di segnare 3 reti di fila nel giro di 2 minuti e mezzo, dopo il più due della Rari.

Gli ultimi decisivi 8 minuti sono stati inaugurati con l’espulsione dell’attaccante giallorosso Alberto Barroso. Assenza di peso per la Rari che ha dovuto fare a meno del suo attaccante più forte nel momento decisivo. Nonostante il cambio di assetto importante, la Rari ha dimostrato di esserci fino alla fine chiudendo il quarto tempo con un parziale di 2-2.

Appuntamento alla Simone Vitale per gara 2, sabato 20 maggio ore 18:30.

TABELLINO:

ANZIO WATERPOLIS 9 -8 CHECK-UP RN SALERNO (2-1, 1-3, 4-2, 2-2)

ANZIO WATERPOLIS: S. Santini, N. Fratarcangeli, R. Pelicaric, S. Susak 1, D. Caponero, A. Goreta 4, G. Barberini 1, N. Cuccovillo 2, F. Lapenna, L. Bajic, E. Koprcina, D. Presciutti 1, A. Antonini, All. Tofani

CHECK-UP RN SALERNO: Taurisano, M. Luongo 1, U. Esposito 2, C. Sanges, S. Maione, D. Gallozzi, M. Tomasic, V. Gallo 3, G. Parrilli, Z. Bertoli, A. Barroso Macarro 1, D. Pica 1, G. Vassallo All. Malinconico

 

Arbitri: D’antoni, Carmignani

 

Note:

Usciti per limite di falli Esposito (S) e Sanges (S) nel quarto tempo. Espulso Barroso Macarro (S) per gioco violento nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Anzio 2/7 + 3 rigori e Salerno 4/6 + un rigore. Spettatori: 800 circa.