Linea d’Ombra Festival, mercoledì 15 arriva Pietro castellitto

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

32 anni ed è già un attore tra i migliori della sua generazione. Il suo nome è Pietro Castellitto, ha vinto un Viareggio come miglior esordio letterario con il geniale “Gli iperborei” e ha il merito, irresistibile, di dire cose serissime non prendendosi sul serio. Sarà lui a salire sul “Ring” della Sala Pasolini domani (mercoledì 15 novembre), alle ore 21, per l’incontro-intervista con Boris Sollazzo, direttore del festival con Peppe D’Antonio. L’evento potrà essere seguito anche in diretta streaming sui canali di Linea d’Ombra Festival.

La quinta giornata del festival, iniziato lo scorso 11 novembre, sarà aperta alle ore 9.30 alla Pasolini dalla proiezione di “Captain Fantastic” di Matt Ross nell’ambito della sezione “Percorsi dello sguardo: scuola di cinema” per il Media Education Factory. A presentare il film sarà Peppe D’Antonio, seguirà l’intervento di Alfonso Amendola, professore di Sociologia dei processi culturali presso l’Università degli Studi di Salerno.

Alle 10.30 al Piccolo Teatro di Porta Catena “Cinema e Territori” con la masterclass con il regista, sceneggiatore e direttore della fotografia Leonardo Di Costanzo, che racconterà il suo viaggio nei territori del mondo attraverso la grammatica cinematografica e i suoi generi.

 

FILM IN CONCORSO. Dalle 17.30 alla Sala Pasolini per la sezione CortoEuropa la giuria popolare visionerà “Yellow” di Elham Ehsas / Gran Bretagna 2023 / 12’49’’, “On Purpose” di Adas Burkšaitis / Lithuania 2022 / 15’ e “Anemone” di Alicia Hernanpérez Hidalgo Spagna / 2023 / 14’04’’; contestualmente al Piccolo Teatro Porta Catena con VedoAnimato ci sarà la proiezione di “Ash”  di Vitoria Tan / Singapore 2022 / 3’, “Kintsugi” di Cleto Acosta-McKillop / Usa 2022 / 7’09”, “The Time Keeping House” di Joana Imaginário / Portogallo

2022 / 12’, “On my Bicycle” di  Océane Lavergne, Benjamin Langagne, Lucas Durot, Pierre Cilluffo, Marine Beuvain e Kerrian Detay / Francia 2022 / 8’18”; alle 18.30 alla Sala Pasolini spazio a Passaggi d’Europa con “12 Dares” di Izer Ali / Svezia / 2022 / 105’, mentre alle 19 al Piccolo Teatro Porta Catena ci sarà LineaDoc con “Taxibol” di  Tommaso Santambrogio Italia / 2023 / 50’ e “Mangosteen” di Tulapop Saenjaroen Thailandia / 2022 / 40′.

 

QUINTO ELEMENTO. Un dialogo tra musica ambient, elettronica e avant-garde in cui Voce, Suono e Rumore rappresentano i tre nuclei principali di “The Disorder of Appearances A/V” di e con Ginevra Nervi. La location è la Sala Pasolini, l’orario 22.30. Sulla live performance è stato cucito un vero e proprio lungometraggio, a cura del DOP e regista Edoardo Nervi, che ha portato avanti una ricerca di quasi un anno attingendo dallo storico archivio americano Prelinger.

 

Linea d’Ombra Festival XXVIII edizione è un’iniziativa realizzata con il contributo e il patrocinio della Regione Campania con la Film Commission Regione Campania, del Comune di Salerno, della Direzione generale Cinema e audiovisivo – Ministero della Cultura, della Camera di Commercio di Salerno. Main Sponsor: Banca di Credito Cooperativo Campania Centro / Fondazione Cassa Rurale Battipaglia, Nexsoft S.p.A. Altri enti sostenitori: Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana. Altri Sponsor: E-Campus. Sponsor tecnico: Fondazione della Comunità Salernitana.