Il Governatore del ”Distretto Rotary 2101”, Alessandro Castagnaro, incontra i soci del “Rotary  Club Salerno”.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno

“Il Rotary nutre l’educazione” è il nuovo progetto nazionale dei quattordici Distretti del Rotary Italia che immaginano un mondo dove nessun bambino debba più soffrire la fame, o essere senza istruzione o ancora essere oggetto di abuso o violenza. A presentarlo ai soci del “Rotary Club Salerno”, presieduto dal cavaliere Tony Ardito, è stato il Governatore del “Distretto Rotary 2101”, il professor Alessandro Castagnaro,  durante la sua visita al Club:   “  E’ un  progetto che riguarda un bisogno comunitario. Ancora oggi milioni di bambini nel mondo subiscono le gravi conseguenze della malnutrizione dovuta alla crisi alimentare. Vivono in condizioni di estrema povertà e non accedono all’istruzione. Il 12 novembre, a Napoli, daremo avvio, in Campania, al “Progetto Rotary Italia dall’Alimentazione all’Educazione” con tutti i soci del “Distretto Rotary 2101” che imbusteranno cibo non avariabile in buste monouso, inserite in pacchi che saranno consegnati, con dei container, nei paesi del terzo mondo. Ogni busta, contenente un pasto,  sarà consegnata a ognuno dei bambini delle scuole  dello Zimbabwe, per ogni giorno di scuola , tutto l’anno”. Un grande sogno che sicuramente i rotariani italiani riusciranno a realizzare. “Tutti abbiamo dei sogni. Agire per realizzarli è una scelta. Rotary significa sognare e cercare di realizzare grandi cose , come porre fine alla Polio” ha spiegato il Governatore Castagnaro ricordando  le parole della Presidente Internazionale del Rotary Jennifer Jones.

L’architetto Castagnaro, durante la serata conviviale a lui dedicata, organizzata presso il “Circolo Canottieri Irno” di Salerno,  ha ricordato il  tema presidenziale della  Jones, prima donna , in 117 anni , a ricopre la più importante carica del Rotary:” Immagina il Rotary”:  la nostra Presidente Internazionale  ci  chiede di calare nell’attualità le responsabilità  significative che abbiamo come rotariani,  esortando tutti  a sognare  in grande ,  a fare leva sulle connessioni e sul potere del Rotary per trasformare quei sogni in realtà. Non si immagina il passato, si immagina il futuro ”. Il Governatore Castagnaro ha anche  ricordato il suo motto distrettuale :” Prendersi cura del territorio:”  Che va visto come un tema di politica culturale, di  politica del fare:  per gli aspetti ambientali e, prevalentemente,  per gli aspetti sociali “.  Castagnaro ha sottolineato l’importanza  della formazione rotariana per tutti i soci  che devono  privilegiare il fare piuttosto che l’apparire . “Il Rotary non è chiuso in se stesso, ma parla alla città, al territorio ed è utile per il territorio:  è importante avere sempre un dialogo  con le istituzioni che hanno sempre bisogno dell’aiuto delle associazioni. Il Rotary parla alle Istituzioni che ascoltano il Rotary se riesce ad essere incisivo, critico , costruttivo , propositivo”.  Castagnaro ha spiegato che il Rotary deve essere un modello per gli altri:” Tenendo conto di tre aspetti importanti: Diversità, Equità ed Inclusione” e  presentato una nuova applicazione :” Explore _ Places”:” Una   “Web Application” utilizzabile su tutti  i cellulari che sarà fornita a tutti i soci del “Distretto 2101” iscritti al My Rotary destinata alla valorizzazione del patrimonio  archeologico, architettonico, ambientale e paesaggistico dei territori del distretto”. Il  Presidente Tony Ardito  ha sottolineato  l’importanza di incontrare il Governatore  del Distretto:” E’ il momento più alto e significativo della vita rotariana di un Club. Il Governatore  fa sentire la vicinanza del Distretto; accompagna il club nel suo percorso progettuale  ed  è portatore del messaggio della Presidente Internazionale del Rotary”. Il Governatore, prima dell’inizio della serata, ha incontrato i componenti del Consiglio Direttivo del Club,  i Presidenti di Commissione ,  le giovani  presidenti  del  “Rotaract Club Salerno” ,Valentina Palumbo ,  “Interact Club Salerno”, Eleonora Sprocati,   e la Rappresentante Distrettuale Interact  Maria Carla Cioffi. ”I giovani rappresentano non il nostro futuro, ma il nostro presente “.  Presenti alla serata il Segretario Distrettuale Attilio Leonardo, il Formatore Distrettuale Andrea Di Lieto, l’Assistente del Governatore Bernardo Brancaccio, la Vicepresidente Nazionale Inner Wheel Maria Andria Pietrofeso, il Direttore della rivista distrettuale Pino Blasi e l’Assessore Comunale Paola Adinolfi.

Aniello Palumbo